Il Segreto/ Anticipazioni puntata oggi, 30 ottobre: un’aggressione che..

- Hedda Hopper

Il Segreto, anticipazioni puntata oggi, 30 ottobre: un’aggressione che metterà con le spalle al muro il marchesino, come finirà?

segreto 2019 tv 640x300
Isabel, Il Segreto

IL SEGRETO, ANTICIPAZIONI PUNTATA OGGI, 30 OTTOBRE

Nella puntata di oggi, venerdì 30 ottobre, de Il Segreto Adolfo si lascia convincere dall’amico Juan ad andare a giocare nella bisca ma le cose non vanno come immagina il marchesino e purtroppo viene aggredito al posto dell’amico. Le sue condizioni sono molto gravi e richiedono un’immediata trasfusione di sangue. Tomas si offre volontario ma Isabel si intromette e vieta al figlio di fare ciò, mettendosi lei a disposizione dei medici. Rosa, non sapendo dell’incidente del fidanzato, finalmente affronta Marta ma prima che lei possa dire qualsiasi cosa le comunica di aspettare un figlio da Adolfo. Pablo scopre con grande rammarico che la sua ritrovata madre nutre un odio profondo nei confronti della famiglia Solozabal.

IL SEGRETO, DOVE SIAMO RIMASTI

Nelle ultime puntate de Il Segreto, Eulalia parla con Campuzano che le riferisce che l’incidente con la macchina purtroppo non ha ucciso nessuno ma ha solo causato il ferimento di Tomas e Maqueda. La donna dice al suo scagnozzo di non preoccuparsi perché a breve a Puente Viejo si uccideranno a vicenda come delle vipere. Matias racconta a Marcela che ha chiesto a tutti quelli che conoscono Raimundo notizie di suo nonno ma l’uomo sembra scomparso nel nulla. Poi dice alla moglie che questa sera non ha intenzione di occuparsi delle faccende del sindacato ma tornerà a casa con lei per trascorrere del tempo con la sua famiglia. Intanto alla vecchia vineria, Alicia e Damian aspettano l’arrivo di Matias e l’operaio si lamenta per l’atteggiamento del loro capo che sembra sempre molto disinteressato. Don Filiberto non ferma la sua protesta e raccoglie abbastanza denaro ma quando sta per rientrare in chiesa viene fermato da un gruppo di malviventi. Lo ritrova qualche ora dopo il Capitano Huertas: il parroco è completamente nudo, ricoperto di catrame e penne di gallina. Huertas lo porta a casa ma il religioso è completamente distrutto per la vergogna. Tomas e Adolfo riescono a trovare Juan nella bisca clandestina dove è andato a giocare ed è completamente ubriaco ma ha vinto molti soldi. Non si rende conto, però, che qualcuno lo segue.

Encarnacion va al super emporio per fare la spesa e Dolores le racconta che Tiburcio è tornato ma non ha ancora dato spiegazioni su che cosa abbia fatto e dove sia stato. Poi la bottegaia racconta del pettegolezzo che gira su Don Filiberto ma la discussione viene interrotta da Tiburcio che appare un po’ strano. Quando restano da soli Dolores gli chiede perché si sia allontanato ma l’uomo non riesce a dare alcuna spiegazione. Mauricio e Marta sono alla locanda di Matias e la ragazza ne approfitta per rimproverare il sindaco per il suo litigio con Don Filiberto. Vengono interrotti dal Capitano Huertas che racconta loro quello che è accaduto al prete e non nasconde i suoi dubbi sul sindaco. Mauricio, però, nega tutto e minaccia anche lui, aggravando la sua situazione. Alla Villa Urrutia va a trovare Ignacio ed è molto agitato: racconta al Solozabal che il giornalista Alberto Santos è andato fino a casa sua per avere informazioni e questo ha turbato la famiglia. Esus consiglia all’amico di prendere l’iniziativa prima che l’uomo possa combinare qualche guaio ma l’amico lo rassicura dicendo che solo loro due sanno la verità. La conversazione viene interrotta da Rosa che vuole parlare con il padre ma la ragazza è molto strana e sfuggente e chiede al padre di andarle a prendere una tisana in cucina: Ignacio scende nel locale e trova Adolfo e Marta che si baciano, venendo così a scoprire della loro tresca. L’uomo manda via Adolfo e dice a Marta che l’aspetta di sopra per parlare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA