Ilary Blasi/ “Star in the star? È un celebrity show con dieci personaggi famosi”

- Emanuele Ambrosio

Ilary Blasi è prontissima per la nuova avventura di “Star in the star” su Canale 5 e rivela: “sarà impossibile capire chi si nasconde dietro la maschera”

ilary blasi isola dei famosi 640x300
Ilary Blasi, Isola dei Famosi 2021

Ilary Blasi è prontissima per “Star in the star“, il nuovo programma televisivo in partenza da giovedì 16 settembre 2021 in prima serata su Canale 5. Dopo l’avventura de L’Isola dei Famosi, che dovrebbe ricondurre nel 2022, Lady Totti si lancia in un nuovo format che ha scatenato già polemica. Per molti è una copia de “Il cantante mascherato” e di “Tale e quale Show”, ma per scoprirlo non resta che seguire la prima puntata. Intanto la conduttrice dalle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni ha spiegato il formato dello show: “è un celebrity show dove ci sono dieci personaggi famosi, in grado di cantare, che devono immedesimarsi in altrettante star italiane o internazionali. Tra queste: Michael Jackson, Claudio Baglioni, Zucchero, Mina e Lady Gaga. Non solo dovranno imitarli, ma saranno camuffati come se fossero loro. Sarà impossibile capire chi si nasconde dietro la maschera. Non lo saprò neppure io!”.

Non solo, la Blasi ha spiegato che ci saranno diverse fasi di gioco: “all’inizio i concorrenti dovranno imitare il cantante assegnato, che sarà sempre lo stesso per tutte e sette le puntate, cantando in playback. Poi inizieranno a cantare con la loro voce cercando di imitarlo. Alla fine di ogni puntata sarà eliminato un concorrente, che verrà smascherato. Vincerà chi dimostrerà di essere il più bravo”.

Ilary Blasi: “I tre giudici di “Star in the star” sono più moderni di me!”

Ilary Blasi non sarà da sola in questa nuova avventura di Star in the star visto che ci saranno tre giudici: Marcella Bella, Andrea Pucci e Claudio Amendola. Attenzione durante ogni puntata dello show ci sarà anche un giudice ospite come ha rivelato la conduttrice: “voteranno le esibizioni, sia a livello canoro ma anche a livello di show e bravura nell’imitazione. Il fatto che sia una giuria così variegata, proveniente da mondi diversi, mi diverte. Avere solo persone della musica sarebbe stato difficile”. Nessuna ansia da prestazione per la Blasi che ha precisato: “sono curiosa. È uno show nuovo per Mediaset e questa volta nessuno mi ha preceduto nella conduzione. Non vedo l’ora di iniziare”.

Parlando di ‘Star in the star” impossibile non parlare di musica di cui la Blasi è una grande appassionata. “Spazio dal pop alla musica italiana, dalle hit del momento alle canzoni di Loretta Goggi e Zucchero” – ha detto la conduttrice che ultimamente ascolta sempre “Non voglio mica la luna” di Fiordaliso e “Non sono una signora” della Bertè – “non è che mi rappresentino, ma le ascolto spesso. Lo ammetto: sono la più antica di tutti. I tre giudici di “Star in the star” sono più moderni di me!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA