Imma Tataranni Sostituto Procuratore/ Anticipazioni 13 ottobre: Maltempo (replica)

- Hedda Hopper

Imma Tataranni Sostituto Procuratore, anticipazioni puntata di oggi, 13 ottobre, in replica Rai 1, dal titolo Maltempo: cosa lega la vittima e il politico?

Imma Tataranni1 min 640x300
Imma Tataranni - Screenshot da video

Imma Tataranni Sostituto Procuratore, anticipazioni puntata di oggi, 13 ottobre, in replica, dal titolo Maltempo

Caso che scotta per Imma Tataranni Sostituto Procuratore che tornerà in onda oggi, 12 ottobre, su Rai 1, con la quarta puntata delle sei previste in questa prima stagione. I fan ormai sanno bene che Vanessa Scalera tornerà a vestire i panni della protagonista della fiction per una seconda stagione, già annunciata, e le cui riprese prenderanno il via il prossimo gennaio, pandemia e lockdown 2 permettendo. Il cast tornerà in todo per permettere alle storie che abbiamo lasciate appese ad un filo di andare avanti, ma cosa ne sarà di Imma nei nuovi episodi? In attesa di scoprirlo, chi non ha ancora provveduto a guardare i primi, potrà farlo grazie alle repliche proposte dalla rete ammiraglia Rai, repliche che questa sera porteranno in tv un caso davvero scottante che riguarderà da vicino la politica della Basilicata. Nella puntata dal titolo ‘Maltempo’ Imma Tataranni riceverà la visita di una giovane giornalista pronta a rivelarle alcune verità scottati sull’onorevole Lombardi, l’uomo candidato alla Presidenza della Regione Basilicata, e che ha avuto una liason con lei. Dopo averla ascoltare, il sostituto procuratore la invita a tornare con le prove cacciandola via in malo modo presa e assorta nelle sue questioni. Avrà fatto bene oppure no?

Cosa lega la vittima e il candidato Presidente della Basilicia?

In questa nuova puntata di Imma Tataranni Sostituto Procuratore, la protagonista dovrà fare i conti con il suo senso di colpa perché dopo aver mandato via la giovane Donata Miulli dal suo ufficio succederà di tutto. In particolare, qualche giorno dopo, quando viene cambiata sulla scena di un crimine, Imma riconosce la giovane giornalista, è lei la vittima di turno e questo la riporta indietro al loro incontro fugace. Questo la spinge ad indagare non credendo si tratti di un suicidio come a prima vista sembrerebbe, ma cosa farà adesso? Il primo sospetto non può non essere Lombardi dopo quello che la donna le ha detto e, soprattutto, perché lui è stato il suo amante e i suoi segreti potevano non essere tali tra le lenzuola.

Il faccia a faccia con il politico non sarà facile nemmeno per la nostra bella rossa che controllerà subito l’alibi di Lombardi scoprendo che niente di quello che ha detto è vero, questo lo rende colpevole oppure no? Al fianco di Imma ci sarà ancora Ippazio tornato a Matera per un processo e pronto a seguirla a Roma, tra i due succederà qualcosa o il sogno erotico della protagonista è destinato a rimanere tale per sempre?

© RIPRODUZIONE RISERVATA