IMMA TATARANNI SOSTITUTO PROCURATORE/ Anticipazioni 27 e 20 ottobre: malore per…

- Stella Dibenedetto

Imma Tataranni – Sostituto procuratore, anticipazioni puntata 27 e 20 ottobre: un malore colpirà Pietro il marito della protagonista, cosa è successo realmente?

Imma Tataranni1 min
Imma Tataranni - Screenshot da video

Le anticipazioni dell’ultima puntata di Imma Tataranni Sostituto Procuratore ci parla di un brutto malore per Pietro. Lo abbiamo capito dalle immagini che annunciano la prossima serata con l’uomo, marito della protagonista, portato via in ambulanza. Al momento non è chiaro cosa sia successo e se magari il malore sia arrivato dopo aver scoperto il feeling tra la moglie e Ippazio Calogiuri. Tra i due sembrava essere finalmente scoppiato l’amore nella puntata di stasera che però ha lasciato la situazione in bilico. Si vocifera che nella prossima puntata però i due si possano allontanare, magari proprio per il fatto che il marito si è sentito male. Dovremo aspettare ancora un po’ però prima di scoprire quello che accadrà quando la fiction andrà in onda il 27 ottobre 2019 su Rai Uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME FINIRÀ LA SERIE?

Imma Tataranni Sostituto Procuratore tornerà in onda il 27 ottobre 2019 con il grandissimo finale di stagione. Sarà dunque il momento dell’ultima puntata che ci svelerà l’epilogo dei diversi punti interrogativi aperti durante la stagione. Tra questi scopriremo finalmente se è scoppiato l’amore con Ippazio, collega con il quale ha flirtato lungo tutto l’arco di questa serie. In molti però hanno iniziato a pensare che sarà il marito Pietro a tradire la donna, visto il sogno fatto da Imma che lo vedeva protagonista di un flirt con la saxofonista giovane e in grado di prendere iniziativa che gli impartisce lezioni di musica. Ora però dovremmo aspettare una settimana per vedere quale sarà l’epilogo della trasmissione. (agg. di Matteo Fantozzi)

IPPAZIO E IL DUBBIO

Tra i dubbi di Imma Tataranni Sostituto Procuratore rimane il rapporto tra la protagonista e Ippazio Colagiuri, personaggio interpretato dall’ottimo Alessio Lapice. I due fanno fuoco e scintille anche se sono sempre lontani e non riescono a far scoccare l’amore. Il dubbio che possa accadere qualcosa è sempre dietro l’angolo, anche se arrivati ormai all’ultima puntata, quella che vedremo tra una settima, si sperava potesse accadere qualcosa di più. La sensazione però è che nel finale di stagione ci sarà per loro la felicità l’uno al fianco dell’altra, anche se ovviamente gli sceneggiatori sono abbottonatissimi e aspettano di vedere le reazioni del pubblico sempre pronto di fronte a una serie che regala emozioni puntata dopo puntata. (agg. di Matteo Fantozzi)

CHI ERA STELLA?

Chi era Stella Pisicchio? Questa è una delle domande che ruotano attorno alla pagina di oggi di Imma Tataranni Sostituto Procuratore. La donna è stata ritrovata senza vita in una casa nella piena città vecchia. La morte della stessa scuoterà la protagonista, visto che Stella era sua compagna di banco al liceo. Sarà necessario uno sforzo ulteriore per isolare quella che è la vita privata dalla professione per andare a cercare di scoprire chi è stato l’assassino e nell’andare a scavare nella vita della deceduta che un tempo le era stata così vicina. La serie, come ogni domenica, affronta temi importanti e molto delicati e che vanno a toccare anche l’anima degli spettatori e in questo caso soprattutto di chi ha perso una persona cara e ha . (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE LA PUNTATA IN DIRETTA STREAMING

Imma Tataranni Sostituto Procuratore torna su Rai Uno oggi, 20 ottobre 2019, in prima tv con l’episodio numero 5 dal titolo Rione Serra Venerdì. Si tratta della penultima puntata di questa nuova serie televisiva con protagonista Vanessa Scalera nei panni di Immacolata Tataranni. Nel cast ci sono anche Massimo Gallo, Alessio Lapice e Carlo Buccirosso tra gli altri. La fiction è tratta da alcuni romanzi di Mariolina Venezia editi da Einaudi e la speranza è quella di vederla ottenere lo stesso successo che ha avuto negli anni Il Commissario Montalbano. L’accoglienza della serie è stata al momento tiepida con alti e bassi per quanto riguarda anche gli ascolti. Imma Tataranni Sostituto Procuratore si potrà seguire anche in diretta streaming, grazie a RaiPlay, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

UN DELITTO, IL WEB…

Imma Tataranni – Sostituto procuratore dovrà vedersela con un nuovo caso, che toccherà profondamente le sue corde: la vittima, morta per asfissia, è infatti una sua vecchia compagna di scuola. Tuttavia, a dispetto delle emozioni provate, la protagonista non cederà il caso a un collega meno coinvolto di lei: il suo obiettivo è infatti quello di scovare la verità e restituire alla sua amica la giustizia che merita. Nel corso delle indagini, il sostituto procuratore seguirà diverse piste, scoprendo che la sua ex compagna di scuola, prima di morire, gestiva un profilo su un sito di incontri. Può aver incontrato il suo assassino dopo aver organizzato un appuntamento al buio sul web o ha incontrato la morte sorpresa da qualcuno che conosceva molto bene? A indirizzare la Tataranni sulla verità saranno, in particolare, dei reperti ritrovati nell’appartamento in cui viveva la vittima, che prima di morire si sarebbe concessa una lunga seduta di bellezza dall’estetista. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IMMA TATARANNI: RETROSCENA INEDITI

Imma Tataranni andrà in onda anche stasera con la nuova puntata in onda su Rai1. Mettendo da parte le anticipazioni che potrete trovare in abbondanza nei precedenti focus, per non ripeterci vogliamo concertarci sul personaggio che sta appassionando milioni di italiani. Ad interpretare il sostituto procuratore della Procura di Matera è l’attrice pugliese Vanessa Scalera che si è raccontata in un’intervista al settimanale Oggi, confidando alcuni retroscena inediti dal set: “Nella prima scena, a Metaponto, dovevo immergermi in mare a dieci gradi alle otto del mattino, così mi hanno dato due bicchierini di rum. Ero un po’ ubriaca, livida dal freddo e abbiamo dovuto interrompere”, ha raccontato l’attrice che ha spiegato poi come non sia stato semplice per lei calarsi nei panni di Imma Tataranni, personaggio all’apparenza aspro e distaccato ma in realtà molto umano e altruista. La prima difficoltà è stato l’accento materano. Poi anche la fisicità: “Ho dovuto apparire più pesante, imparare a camminare con i piedi piantati a terra. Ero costretta a portare tacchi altissimi senza cadere! – ha spiegato Vanessa -. Diciamo pure che il suo stile nel vestire è cattivo gusto allo stato puro, ma mi ha aiutato molto a entrare nel personaggio. Ogni mattina, indossando quei panni, era come se mi mascherassi da supereroe. Emma è una wonder woman materana!”, ha concluso. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LA QUINTA PUNTATA

Domenica 20 ottobre, in prima serata, Raiuno trasmette la quinta puntata di Imma Tataranni – Sostituto procuratore. La fiction tratta dal romanzo di Mariolina Venezia interpretata da Valeria Scalera, Alessio Lapice, Massimiliano Gallo, Barbara Ronchi, Alice Azzariti, Carlo De Ruggeri, Ester Pantano, Antonio Gerardi, Monica Dugo, Dora Romano, Lucia Zotti, Carlo Buccirosso, Cesare Bocci, Giuseppe Zeno, Giorgio Colangeli, Tony Laudadio, Francesco Foti, Daphne Scoccia, Paolo Sassanelli, Michele De Virgilio e Nicola Rignanese, puntata dopo puntata, sta portando a casa ascolti importantissimi. La scorsa settimana, infatti, le vicende di Imma Tataranni sono state seguite da 4.881.000 spettatori pari al 22.9% di share. A convincere i telespettatori sono non solo i casi che il sostituto procuratore deve risolvere in ogni puntata, ma anche il carattere della donna che non si arrende davanti a niente e che non rinuncia ai suoi look eccentrici neanche per recarsi in procura.

IMMA TATARANNI, ANTICIPAZIONI 20 OTTOBRE: LA MORTE DI UN’EX COMPAGNA DEL PM

Nella quinta puntata di Imma Tataranni, dal titolo “Rione Serra Venerdì“, il sostituto procuratore si ritrova ad indagare nel passato per risolvere un nuovo caso di omicidio sul quale è chiamata ad indagare. Tornare indietro nel tempo e ripercorrere i vari momenti del suo passato turberà molto Imma che, tuttavia, consapevole di ricoprire un ruolo istituzionale, metterà da parte le sue paure, per arrivare alla soluzione del caso. Tutto comincerà quando in un appartamento che si trova nella parte vechia della città, incastrato tra le piccole case che riempiono quella zona, viene ritrovato il cadavere di una donna. La vittima, però, non è una persona qualunque, ma si tratta di una persona che è stata importante nella vita della Tataranni. Si tratta, infatti, della sua ex compagna di banco.

IMMA TATARANNI, ANTICIPAZIONI 20 OTTOBRE: I TURBAMENTI DEL PM

Nella città vecchia verrà ritrovato il cadavere di Stella Pisicchio, la compagna di banco di liceo di Imma Tataranni. Le implicazioni personali metteranno a dura prova il sostituto procuratore che non riuscirà a nascondere i propri turbamenti per la morte di una persona con cui ha scritto una pagina importante della sua vita. A rendere tutto più complicato sarà la dinamica dell’omicidio che si mostrerà molto complessa da ricostruire. Imma, riuscirò ad essere lucida nel suo lavoro lasciando fuori dalle indagini il rapporto personale che aveva con la vittima?  Come se non bastasse, ad innversorire il pm saranno anche le sue vicende personali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA