Immobile ha vinto la Scarpa d’Oro 2020/ Bomber della Lazio ringrazia… Sarri!

- Mirko Bompiani

Scarpa d’Oro 2019-2020 e titolo di capocannoniere della Serie A: giornata super per Ciro Immobile, ma non è finita qui…

immobile
Lazio, Ciro Immobile (Foto LaPresse)

Ciro Immobile capocannoniere del campionato di Serie A 2019/2020, ma non solo: il bomber della Lazio è ufficialmente Scarpa d’Oro 2019/2020. Un premio vinto con una giornata ancora da giocare “grazie” a Maurizio Sarri: il tecnico della Juventus non ha convocato Cristiano Ronaldo per la sfida di questa sera contro la Roma e nessun altro calciatore può insidiare il bomber campano. Un grande titolo per l’ex Torino e Borussia Dortmund, che riporta l’Italia nell’albo d’oro dopo 14 anni: 35 reti siglate in 36 partite di Serie A, senza dimenticare le tre marcature registrate tra Europa League e Coppa Italia. Ma non è finita qui: il 30enne di Torre Annunziata ha a disposizione ancora la sfida di questa sera contro il Napoli per rimpolpare il bottino. Ricordiamo che con una doppietta riuscirebbe a battere un altro record, quello di miglior marcatore della storia della Serie A, attualmente detenuto da Gonzalo Higuain con 36 reti.

CIRO IMMOBILE SCARPA D’ORO 2020

Una bellissima giornata per Ciro Immobile, che potrebbe segnare un altro dato storico proprio questa sera contro il Napoli. Non dimentichiamo che l’attaccante campano aveva già vinto il titolo dei cannonieri di Serie A altre due volte: nella stagione 2013-2014 con 22 reti e nella stagione 2017-2018 con 29 reti (insieme a Icardi). Una stagione da protagonista con gol e prestazioni di livello assoluto, un calciatore entrato ormai nella storia della Lazio e voglioso di portare l’Aquilotto a vincere qualche trofeo in futuro. La Scarpa d’Oro rappresenta un traguardo fondamentale nella vita di un attaccante e Immobile è il terzo calciatore italiano a poter vantare il riconoscimento: gli altri due sono stati Luca Toni nel 2006 e Francesco Totti nel 2007.

© RIPRODUZIONE RISERVATA