NUMBER 1/ Con Coswell un’alleanza che “unisce” gdo, farmacie e profumerie

- La Redazione

Grandi novità sul fronte della logistica: Number 1, società che il Gruppo FISI ha acquisito nell’estate 2012 da Barilla, ha stretto un’importante alleanza con Coswell

number_r439
Number 1

Grandi novità sul fronte della logistica. Number 1, società che il Gruppo FISI ha acquisito nell’estate 2012 da Barilla e leader italiano nella logistica integrata, ha stretto di recente una nuova alleanza con Coswell, primaria azienda italiana specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti di largo consumo per la cura e il benessere della persona. L’innovativa collaborazione (una commessa del valore di circa 2 milioni di euro) riguarda in particolare la gestione del magazzino centrale, dell’attività di Co-Packing e la distribuzione. Ricordiamo che Coswell è una “family company” italiana nata nel 2006 dall’esperienza di Guaber Spa con lo scopo di offrire prodotti per la cura e il benessere della persona venduti in farmacia, nei supermercati e in profumeria allargata e selettiva.

Una volta avviata tale alleanza, le funzioni che Number 1 gestirà saranno localizzate in uno dei magazzini della sede centrale di Parma, all’interno del quale verranno stoccati gli oltre 14.000 pallet di merce dell’azienda bolognese e da dove verranno distribuiti i prodotti, con circa 24.000 consegne/anno. “Per stoccare e distribuire i prodotti di mass market – commenta Gianpaolo Calanchi, Amministratore Delegato di Number 1 – abbiamo sviluppato nuove  expertise che il mercato ci riconosce accordandoci una fiducia di cui siamo fieri, ma di cui avvertiamo tutta la responsabilità”.

Number 1, a oggi marchio unico di un player capace di raggiungere oltre 100mila punti di consegna appartenenti alla gdo e ai canali specializzati food & beverage, genera un fatturato superiore ai 400 milioni di euro e controlla un network diretto che comprende 6 hub con poli di stoccaggio a Milano, Parma, Roma, Caserta, Catania e Cagliari e 19 piattaforme per 3.500 dipendenti complessivi tra diretti e indiretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori