ARTIGIANO IN FIERA 2015/ Ge.Fi. e Hi Fashion, accordo di collaborazione Italia-Cina

- La Redazione

E’ stato firmato oggi un accordo di collaborazione tra l’azienda di e-commerce cinese Hi Fashion e Ge.Fi. – Gestione Fiere Spa che permetterà la distribuzione di prodotti in Cina

intiglietta_cinese_R439
La firma dell'accordo

Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi. – Gestione Fiere Spa, ha firmato stamane un accordo di collaborazione con il Ceo Lin Qinghua, presidente dell’e-commerce cinese HI Fashion. “È l’inizio di un cammino – ha dichiarato il presidente di Ge.Fi. – Gestione Fiere Spa, Antonio Intiglietta -. Si tratta del secondo accordo siglato in occasione della manifestazione, ne concluderemo altri nei prossimi mesi, non solo in Cina ma anche negli Emirati Arabi e in Iran. Insomma, attraverso la fiera, Artimondo e le sinergie promosse dall’azienda, i nostri artigiani accettano la sfida della globalizzazione. Del resto, chi ha tenuto durante la crisi, come dimostra la ricerca della Fondazione della Sussidiarietà diffusa nei giorni scorsi, ha operato nei mercati internazionali oltre a utilizzare lo strumento di comunicazione dell’e-commerce”. Grazie a questo accordo una vasta gamma di prodotti che vanno dall’abbigliamento agli accessori uomo e donna, home decor, bijoux e pelletteria de L’Artigiano in Fiera e di Artimondo (lo shop on line della rassegna), per un totale di 5.000 articoli, saranno promossi in Cina. 

Hi Fashion è una piattaforma di commercio elettronico che si occupa in particolare del settore moda. Circa 60 milioni di utenti dal 2012 e 5,4 milioni attivi al giorno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori