Incendio alla fabbrica Nutella più grande al mondo/ Vi si producono 600mila barattoli

- Davide Giancristofaro Alberti

Incendio presso la fabbrica di Nutella più grande al mondo, situata in Francia, a Villers-Ecalle. Prodotti ogni anno in quello stabilimento ben 600mila barattoli

Nutella Biscuits
Nutella Biscuits (Instagram, 2019)

Un incendio nella fabbrica della Nutella più grande al mondo. Stiamo parlando precisamente dello stabilimento sito in Francia, in quel di Villers-Ecalle, a nord ovest di Rouen. Come riferiscono i colleghi di Fanpage, non si sono verificate vittime ne feriti, ma le fiamme sono state devastanti. In base a quanto emerso, pare che il rogo si sia sprigionato alle ore 5:00 del mattino di ieri, martedì 20 ottobre, nei pressi di una torrefazione, e per il momento non è ancora ben chiaro come mai sia scoppiato l’incendio. Una volta lanciato l’allarme, sul posto si sono recati nel giro di pochi minuti i vigili del fuoco locali, che dopo circa un’ora e mezza sono riusciti a spegnere le fiamme, domando quindi l’incendio. I pompieri hanno impiegato una ventina di uomini per riportare la situazione alla normalità, alla luce della vastità dell’incendio presso lo stabilimento della Nutella, la crema spalmabile alle nocciole più famosa al mondo.

INCENDIO ALLA NUTELLA: IN FRANCIA E’ RECORD DI VENDITE

Nel giro di pochi minuti una parte dei dipendenti della Nutella sono stati evacuati, circa un centinaio di lavoratori, e fortunatamente nessuno è rimasto ferito nemmeno in maniera lieve. Ovviamente parte della produzione di Nutella subirà delle conseguenze a causa dell’incendio, ma i media locali assicurano che non vi sarà alcuna ricaduta per l’occupazione. La fabbrica bruciata può vantare la più alta produzione al mondo dei famosi barattoli di crema, ben 600.000 all’anno, pari ad un quarto dell’intera produzione mondiale (circa 2.5 milioni di barattoli di Nutella). Nella fabbrica di Villers-Ecalle ci lavorano quattrocento persone, tutte con contratto indeterminato, a conferma di quanto la crema alla nocciola piaccia ai vicini oltralpe. “Quest’anno abbiamo battuto ogni record di produzione, superando negli ultimi dodici mesi il milione di quintali”, le recenti parole di Jean-Baptiste Santoul, amministratore delegato di Ferrero France, parlando con Les Echos. Durante la pandemia le vendite sono lievitate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA