INCIDENTE A14-TANGENZIALE BOLOGNA: SCONTRO TRA 2 CAMION/ Traffico ripreso: le info

- Niccolò Magnani

Incidente stradale sull’A14, all’altezza della Tangenziale di Bologna in direzione Nord: schianto tra due camion, corsie bloccate e traffico tra San Lazzaro e Fiera in ripresa. Il video

incidente A1
Incidente tra camion su A1 Bologna

Dopo meno di due ore dall’incidente, la carreggiata dell’A14 è stata liberata facendo lentamente riprendere il traffico verso Nord: dopo la paralisi dettata dall’incastro e schianto dei due tir al km 18 (all’altezza dell’uscita 10 della tangenziale), l’intervento efficace e tempestivo delle gru ha liberato in poco tempo l’autostrada.

A seguito dell’incidente uno dei due automezzi ha preso fuoco con una colonna di fumo successiva visibile anche a distanza: il tratto è stato chiuso per consentire l’intervento dei soccorsi e si è creata una coda di svariati km. Come sottolinea l’ANSA, sul posto intervenuti i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, Bologna Soccorso e il personale della Direzione 3/o Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

INCIDENTE IN A14 ALL’ALTEZZA DI BOLOGNA FIERA: SCONTRO 2 CAMION

Un pauroso incidente tra due camion ha letteralmente bloccato l’autostrada A14 nel tratto parallelo alla Tangenziale di Bologna in direzione Nord, all’altezza del km 18. Ci ha contattato un testimone diretto dello schianto, trovandosi nelle auto appena dietro i due camion in collisione e ci ha raccontato nel dettaglio quanto successo appena prima di mezzogiorno: secondo quanto riferito, pare che l’investitore sia un camion senza rimorchio mentre l’investito un automezzo con rimorchio.

I due sarebbero entrati in collisione arrivando al momento ad occupare tutte e tre le corsie in direzione Nord, il che rende sostanzialmente impossibile far proseguire il traffico su tutta l’Autostrada Bologna-Ancona all’altezza di Bologna. Per il bollettino in tempo reale di Autostrade per l’Italia, dopo l’incidente è stato chiuso il tratto tra Bologna San Lazzaro e Bologna Fiera dopo aver generato più di 7 chilometri di coda.

CAOS TRAFFICO SULL’ A1: COSA È SUCCESSO

Da quanto ricostruito con l’ausilio del testimone diretto, i due camion si sarebbero trovati a procedere in pratica nella stessa corsia quando un rallentamento del traffico li ha portati allo scontro. La nostra fonte riporta di aver visto la motrice del primo camion imbarcarsi e andare a investire il rimorchio del secondo automezzo: le macchine dietro per fortuna hanno frenato in tempo, fermandosi a circa 30 metri dal luogo dove poi effettivamente si sono incastrati i due tir lungo l’intera lunghezza delle corsie. Nell’incidente hanno anche spostato il jersey di cemento che divide le due carreggiate. Al momento il traffico risulta completamente fermo in quel tratto e ci vorranno ore prima che le gru riusciranno a rimuovere i due camion in mezzo all’A14. Per fortuna secondo le prime informazioni raccolte, i due autisti stanno bene e hanno spiegato nel dettaglio alla Polizia Stradale come si è svolta la dinamica dell’incidente che, possiamo confermare, non ha causato alcun ferito/vittima. Unico problema il gasolio in uscita da entrambi i serbatoi dei camion incidentati: prontamente gli uomini del scorso stradale hanno provveduto a lanciare della segatura sula nafta per evitare ulteriori complicazioni sull’asfalto dell’autostrada parallela alla tangenziale. Ci viene segnalato come da uno dei due camion proviene al momento del fumo nero che si propaga nell’aria, con ogni probabilità ulteriore esito dello schianto avvenuto poco fa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA