Incidente Guanyu Zhou: vola con Alfa Romeo ribaltata/ Video F1: pilota via in barella

- Silvana Palazzo

Incidente Guanyu Zhou, il pilota cinese vola con l’Alfa Romeo ribaltata: video F1. Il pilota viene portato via in barella, ma le sue condizioni non preoccupano al momento

guanyu zhou silverstone 2022 640x300
Incidente Guanyu Zhou

Paura per Guanyu Zhou, coinvolto in uno spaventoso incidente al via della gara del Gran Premio di Silverstone in Formula 1. Pochissime le informazioni al momento, anche sulle condizioni dello stesso pilota dell’Alfa Romeo. Le indicazioni che arrivano comunque sono rassicuranti: “Il pilota sembra ok, sono riusciti a tirarlo fuori dall’auto, è su una barella. Lo stanno portando al medical center“, afferma Mara Sangiorgio a Sky Sport F1 in collegamento dai box.

L’unica immagine disponibile comunque è quella della partenza, in cui si vede un maxi contatto nelle retrovie, con la vettura del pilota cinese che prende il volo ma in una posizione insolita: è completamente capovolta. Sky Sport F1 in Italia ha avuto modo di rivedere la partenza, senza trasmettere il momento del pauroso incidente, spiegando che George Russell è stato colpito da una monoposto Alpha Tauri, quella di Tsunoda, quindi la vettura Mercedes ha colpito a sua volta Alfa Romeo che in seguito all’impatto è decollata su due ruote ancor prima della curva 1.

INCIDENTE GUANYU ZHOU: VIA IN BARELLA

Infilatosi tra Russell e Zhou, Tsnuoda è stato coinvolto in un contatto che ha fatto perdere il controllo a Russell della vettura che ha colpito Zhou, il quale prima della Abbey si è cappottato entrando nella sabbia della via di fuga ad alta velocità con la monoposto ribaltata. I piloti non hanno neppure terminare il primo giro del GP di Gran Bretagna di Formula 1, in quanto la direzione gara ha subito esposto la bandiera rossa, interrompendo di fatto la gara. Tutti i piloti, quindi, hanno fatto ritorno ai box in attesa di indicazioni, ma soprattutto di indicazioni sulle condizioni di Guanyu Zhou. Tra le vetture danneggiate quella di Yuki Tsunoda, anteriore destra aperta per Esteban Ocon.

Prima di rientrare ai box, subito dopo l’incidente George Russell è uscito dalla vettura e si è messo a correre sulla ghiaia per raggiungere la vettura di Zhou, decisamente preoccupato. Dalla reazione di Russell sono arrivate le prime indicazioni sul fatto che il pilota dell’Alfa Romeo stesse bene, ma si attendono ovviamente comunicazioni ufficiali. Comunque, i commissari non prenderanno provvedimenti sull’incidente, archiviato dunque come un incidente di gara.







© RIPRODUZIONE RISERVATA