Incidente Paternò: morto 35enne camionista/ Invasa corsia opposta poi il frontale

- Davide Giancristofaro Alberti

A Paternò, in provincia di Catania, un incidente ha causato la morte di un 35enne, mentre un 44enne è rimasto ferito. Incidente mortale anche in provincia di Reggio Calabria

foggia assalto portavalori
Polizia (LaPresse, immagine di repertorio)

Gravissimo incidente avvenuto stamane in Sicilia, nei pressi di Paternò, in provincia di Catania. Due mezzi pesanti sono venuti a contatto, provocando la morte di una persona e il blocco della strada. L’episodio, come riferito dai colleghi di LiveSicilia, è avvenuto in quel della Strada Statale 284, dove un furgone e un tir si sono scontrati in contrada Scalilli tra Santa Maria di Licodia e appunto Paternò. Di preciso, l’incidente è accaduto presso il chilometro 42 della strada che collega Adrano al comune catanese. A perdere la vita un 35enne alla guida di uno dei due mezzi, residente proprio ad Adrano, mentre l’altro camionista, un uomo di 44 anni di Valverde, è rimasto ferito. Una volta chiamati i soccorsi, sul luogo segnalato sono intervenuti i carabinieri di Paternò, ma anche i vigli del fuoco e gli uomini del 118: immediati i soccorsi, ma purtroppo, per il 35enne di cui sopra, non vi è stato nulla da fare.

INCIDENTE PATERNÒ: CARABINIERI INDAGANO

In base ad una prima ricostruzione pare che il conducente di uno dei due mezzi sia finito nella corsia opposta, scontrandosi frontalmente con il mezzo che sopraggiungeva nella direzione opposta. Non è ben chiaro come mai il camion abbia invaso la corsia, ma non è da escludere un colpo di sonno, oppure una distrazione, o magari, un guasto tecnico. I carabinieri stanno indagando sul luogo per ricostruire con esattezza la dinamica, e al momento la strada è chiusa al traffico, così come comunicato dall’Anas. Da segnalare anche un altro incidente mortale avvenuto nel pomeriggio di ieri, lunedì 14 settembre, in provincia di Reggio Calabria. Anche in questo a perdere la vita un camionista che era alla guida di un autoarticolato che stava trasportando bottiglie: ha perso il controllo ed è precipitato lungo la strada provinciale che sovrasta la galleria della Limina, facendo un volo di circa 20 metri. Il guidatore è morto sul colpo e a nulla sono valsi gli interventi dei soccorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA