Incidenti oggi, frontale a Bari: morta 51enne/ Palermo, schianto contro pizzeria

- Alessandro Nidi

Incidenti oggi, mercoledì 17 agosto 2022: morta una donna di 51 anni in un frontale a Bari, tragedia sfiorata in un locale di Palermo

Ambulanza in autostrada
Soccorsi Ambulanza (LaPresse)

Anche in data odierna, mercoledì 17 agosto 2022, le strade d’Italia tornano a macchiarsi di sangue e, purtroppo, di morte, come rivela il bollettino incidenti oggi. Partiamo dalla Puglia e dal grave sinistro stradale avvenuto sulla provinciale 236, che mette in collegamento Sannicandro di Bari e Cassano delle Murge: qui, scrive il quotidiano “La Repubblica”, “uno scontro frontale tra una Citroen e una Ford con due persone a bordo” si è risolto con la dipartita della conducente della prima vettura, l’avvocato 51enne Maria Lucrezia Pipino e con il trasferimento in codice rosso delle altre due persone al Policlinico di Bari e all’ospedale Di Venere di Carbonara.

L’avvocato Pipino, si legge nell’approfondimento,era un’operatrice di accoglienza e consulente legale del CAV comunale gestito dalla Cooperativa Comunità San Francesco. Aveva un ruolo fondamentale per dare supporto alle donne esposte alla violenza in famiglia, soprattutto per quelle che sceglievano di andare a vivere in una casa rifugio a indirizzo riservato”. Sul luogo sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Carrassi-Bari e la carreggiata è stata chiusa al transito dei veicoli fino a quando le loro carcasse non sono state rimosse e non sono stati eseguiti tutti gli accertamenti del caso.

INCIDENTI OGGI: TRAGEDIA SFIORATA A PALERMO

Tra gli incidenti di oggi, ne annoveriamo purtroppo un altro, avvenuto nella serata di martedì 16 agosto 2022, a Cinisi (Palermo), in via Nazionale. Lo riferisce “Palermo Today”, rimarcando che un ragazzo poco più che ventenne alla guida di un’Audi A5 avrebbe prima impattato contro un’Alfa Romeo 159 in transito, per poi carambolare su una Fiat Panda e una Mercedes Classe B, entrambe in sosta, e piombare letteralmente addosso a una pizzeria, mancando solo di pochi centimetri la vetrina e i clienti che attendevano di ritirare le pizze.

In loco, riferisce il quotidiano siciliano, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e i carabinieri, con i vigili del fuoco che hanno verificato la stabilità dell’edificio in cui si trova la pizzeria. L’alcol test al quale è stato sottoposto il conducente ha dato esito negativo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA