Incidenti stradali: 6 morti, 5 sono giovani/ Da Venezia a Roma, sangue sulle strade

- Davide Giancristofaro Alberti

Incidenti stradali, 6 morti di cui 5 giovanissimi. Tre terribili scontri avvenuti nella notte appena passata a Venezia, Verona e Roma

Turista investita e uccisa
Ambulanza (LaPresse, 2019)

Notte di sangue sulle strade italiane a causa di una serie di incidenti stradali che hanno provocato diverse vittime. Il più tragico è senza dubbio quello avvenuto in provincia di Venezia, precisamente in Musetta, a Noventa di Piave, dove tre ragazzi di 20, 24 e 25 anni sono morti. Per cause ancora in corso di accertamento due auto si sono scontrate frontalmente, e per i tre occupanti i veicoli non vi è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti tempestivamente gli uomini del 118, nonchè i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia locale, ma i tre ragazzi (due donne e un uomo), erano già morti. Stando a quanto rifierisce VeneziaToday, le vittime si chiamavano Giulia Bincoletto, Chiara Brescaccin e Matteo Gava. Altro incidente in Veneto, precisamente in provincia di Verona, a San Gregorio di Veronella. A morire, madre e figlia, dopo che l’auto su cui viaggiavano si è scontrata con un’altra: ferito il conducente di quest’ultimo.

INCIDENTI STRADALI A VERONA, ROMA E PAVIA

L’auto delle due donne di 28 e 52 anni, si è ribaltata dopo l’impatto, e sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Legnago per effettuare i soccorsi, anche in questo caso purtroppo vani. Ma non finisce qui, perchè la notte fra sabato 14 e domenica 15 dicembre ha regalato purtroppo un’altra vittima, un’altra giovane ragazza. Ad Anguillara Sabazia, in provincia di Roma, due ragazze sono finite fuori strada attorno alle 2:30, terminando la propria corsa contro un albero. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo alla guidatrice, di soli 20 anni, morta sul colpo. Sopravvissuta l’amica, una ragazza di appena 18 anni, che è stata soccorsa e trasportata presso l’ospedale più vicino in gravi condizioni. Infine un incidente nel pavese, fortunatamente non mortale: cinque ragazzi, tre di 25, uno di 24 e uno di 29 anni, sono rimasti feriti dopo che l’auto su cui viaggiavano è uscita fuori strada. Dei cinque, uno è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico San Matteo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA