INDEPENDENCE DAY RIGENERAZIONE, ITALIA 1/ Il sequel del film con Will Smith

- Matteo Fantozzi

Independence day: rigenerazione in onda su Italia 1 oggi, 21 febbraio, alle 21.20. Nel cast Jeff Goldblum, Charlotte Gainsbourg, Liam Hemsworth. Tutte le curiosità

Independence day immagine rakuten tv 2018 e1546081760868 640x300.jpeg
Independence day: rigenerazione

Il film è il sequel di Independence Day, uscito nelle sale nel 1996 e diretto dallo stesso regista Roland Emmerich. Nella prima edizione del film il protagonisti si erano trovati a fronteggiare un attacco alieno. La città di New York ne uscì distrutta e molti persero la vita. Nel sequel si trovano coinvolti in un altro attacco. La vicenda era ambientata il 2 luglio proprio dello stesso anno di uscita del film, il secondo attacco sorprende la città esattamente vent’anni dopo. Il film del 2006 non ha ricevuto gli stessi incassi del film precedente, il successo si è dimostrato inferiore tra il pubblico degli Stati Uniti, dove non si è riuscito a recuperare per intero neanche le stesse spese di produzione, ma ha ottenuto comunque un successo di pubblico a livello mondiale. Independence day: rigenerazione è stato candidato al Saturn Awards del 2017 per la categoria miglior film di fantascienza. Il film ha ottenuto invece il riconoscimento come miglior cast d’insieme per il premio CinemaCon del 2016.

Regia di  Roland Emmerich

Independence day: rigenerazione andrà in onda su Italia 1 oggi, domenica 21 febbraio, alle ore 21.20. Film di fantascienza e azione uscito nelle sale cinematografiche nel 2016 sia in 2D che in 3D; distribuito dalla 20th Century Fox e diretto dal regista Roland Emmerich. Tra gli interpreti principali: Jeff Goldblum (David Levinson), Charlotte Gainsbourg (dott.ssa Catherine Marceaux), Liam Hemsworth (Jake Morrison), Bill Pullman (Thomas J. Whitmore), Jessie Usher (Dylan Dubrow-Hiller), Maika Monroe (Patricia Whitmore), Sela Ward (presidente Elizabeth Lanford), Joey King (Samantha “Sam” Blackwell), Judd Hirsch (Julius Levinson), Robert Loggia (generale William Grey), William Fichtner (generale Joshua T. Adams).

Independence day: rigenerazione, la trama del film

Soffermiamoci sulla trama di Independence day: rigenerazione. Nel 2016, esattamente vent’anni dopo il primo tentativo di attacco alieno che distrusse la città, gli Stati Uniti sono nuovamente nel mirino degli invasori. Questa volta ne Nazioni Unite sono più preparate: è stato creato un programma di difesa globale, denominato piano di Difesa Spaziale Terrestre (Earth Space Defense, ESD), è stato messo a punto l’uso di apparecchiature e tecnologie extraterrestri rimediante dai resti delle astronavi del precedente attacco, sono state costruite basi militari su Marte, sulla Luna e su Rea. Il nuovo presidente degli Stati Uniti è una donna, Elizabeth Lanford.

È David Levinson, il direttore del programma Difesa Spaziale Terrestre, a scoprire la minaccia di una nuova invasione aliena che avrà luogo a breve. L’ex presidente Thomas J. Whitmore avvisa le nazioni con una diretta mondiale e la nuova presidente, incapace di gestire la situazione, si affida totalmente ai suoi militari.

Mentre la gente è impaurita e piomba nel più totale sconforto, il pilota Jake Morrison, andando contro il parere dei suoi superiori, incarica David Levinson e la dottoressa Catherine Marceaux di sventare l’attacco, li ritiene gli unici capaci di prevedere le mosse aliene e difendere la Terra. Ha inizio, quindi, un dura lotta.

Video, il trailer del film “Indipendence day: rigenerazione”



© RIPRODUZIONE RISERVATA