India esaurisce mascherine coronavirus/ Insegna a gente a farle in casa: il tutorial

- Niccolò Magnani

India esaurisce le mascherine anti coronavirus, il Governo lancia un tutorial per insegnare alla gente a costruirle a casa: ecco la guida

Coronavirus India
Coronavirus in India (LaPresse, 2020)

Non solo l’Italia vive il dramma delle mascherine: con l’esplosione della pandemia e il contagio che si diffonde in modalità purtroppo velocissima (quasi un milione di contagiati in tutto il mondo dopo tre mesi dall’inizio del caos in Cina), anche l’India si ritrova a dover fare i conti con la scarsa presenza di materiali tanto per la quantità quanto purtroppo anche per la qualità degli stessi Dpi. Negli scorsi giorni le autorità di Mumbai, città da 18 milioni di persone (un terzo della popolazione italiana, tanto per intenderci sulle proporzioni) hanno ordinato alle aziende locali di servizi non essenziali di dimezzare il personale degli unici per evitare l’eccessivo contagio da coronavirus e allo stesso tempo le stesse aziende sono state invitate a produrre quanto più possibile mascherine per soddisfare l’elevato numero di richieste da ogni parte della metropoli. Così, ma esteso a tutta l’India, è la situazione che si sta profilando ora: per questo motivo il Governo del Premier Narendra Modi ha preparato un tutorial dove insegnare alla gente a farsi a casa le proprie mascherine.

IL TUTORIAL DELL’INDIA PER FARE LE MASCHERINE

«E’ principalmente pensato per le persone che vogliono indossare maschere protettive ma non possono procurarsele. Possono realizzare queste maschere lavabili e riutilizzabili a casa», ha spiegato al Ministero della Salute indiano la dottoressa consulente Shailja Vaidya. Ad oggi ancora non è obbligatorio in India indossare le mascherine per uscire di casa – così come l’Italia, l’obbligo ancora non c’è – eppure il crescente bisogno manifestato dalla popolazione e dagli stessi negozi che richiedono spesso l’ingresso solo se con mascherina sul volto, ha fatto lievitare richieste e prezzi dei Dpi necessari per fronteggiare il coronavirus. Il manuale diffuso in inglese e in tutti i dialetti e le diverse estrazioni culturali indiane, è stato pensato tenendo presente l’accesso ai materiali: ci sono infatti istruzioni molto semplici da seguire, come mascherine da cucire a macchina oppure anche a mano. Resta salda l’indicazione dell’Oms che campeggia all’inizio del tutorial per costruirle: «Le maschere sono efficaci solo se utilizzate in
combinazione con la pulizia frequente delle mani con lo strofinare le mani a base di alcool o sapone e acqua. Se indossate una maschera, allora dovete sapere come usarla
e smaltirla correttamente».

Qui la guida per le mascherine coronavirus fai-da-te in India



© RIPRODUZIONE RISERVATA