Inediti X Factor 2019/ Pagelle: Eugenio Campagna top, Giordana a rischio

- La Redazione

Inediti X Factor 2019, il quinto Live Show vede Giordana meritatamente ballottaggio. Inediti poco convincenti deludono i Booda e Nicola Cavallaro, bene Sofia Tornambene e La Sierra.

X Factor 2019
X Factor 2019

Eugenio Campagna non delude le aspettative del pubblico di X Factor 2019. Dopo aver convinto tutti portando sul palco cover sempre più convincenti, con l’inedito Cornflakes, scritto totalmente da lui, il cantante degli Over di Mara Maionchi, ha confermato l’ottima impressione fatta finora. Il cantautore romano ha dimostrato di saper arrivare al cuore della gente e di potersi inserire tra i cantautori più giovani e apprezzati del momento come Gazzelle, Coez, Calcutta e Tommaso Paradiso. Con Cornflakes, Eugenio Campagna debutta ufficialmente sul mercato discografico e si prepara ad affrontare le ultime puntate di X Factor 2019 sperando di poter arrivare in finale. Delude, invece, Giordana che, la settimana prossima, potrebbe dire ufficialmente addio alla gara essendo finita al ballottaggio (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

PAGELLE INEDITI X FACTOR 2019: GIORDANA AL BALLOTTAGGIO

Il livello di quest’anno di X Factor 2019 è in calo e lo spettacolo ne risente. Puntata sottotono che senza l’eliminazione perde l’elemento sorpresa che almeno animava lo show. I giudici hanno messo il freno a mano, sono sinceri ma cercano di non mettere troppo in difficoltà i concorrenti che sono al loro primo lancio di un singolo. La loro carriera incomincia questa sera e per molti potrebbe già essere finita. La polemica tra Sfera Ebbasta e Samuel sul “brano scritto da Sia  per Giordana” è stato il momento più esaltante di questo live di X Factor 2019.

PAGELLE INEDITI X FACTOR 2019

Booda inedito Elefante, brano scritto e musicato da loro insieme a Samuel, Davide Napoleone e Alessandro Bavo – VOTO 7: ci si aspettava tanto da loro, talento cristallino per un gruppo nato da pochi mesi che dimostra di avere una grande sintonia tra i membri. Come da “programma” il ritmo è coinvolgente e ti trascina nel loro mondo. Il testo e la scelta di cantare in italiano non li hanno premiati. Per il loro tipo di musica non usare la lingua inglese come evidenzia Mara Maionchi complica la vita. Peccato.

Davide Rossi inedito Glum di Roberto Vernetti e Michele Clivati che hanno scritto testo e musica- VOTO 6: è il classico “bravo alla prossima”, come evidenziano i giudici il potenziale c’è ma la strada è ancora lunga. “Non sarà una hit” sentenzia Sfera Ebbasta ma è un buon punto di partenza per il più giovane dei concorrenti. Ha tutti i numeri per sfondare ma c’è ancora bisogno di tempo per crescere.

Eugenio Campagna inedito Cornflakes pezzo che porta solo la sua firma sia per il testo che per la musica – VOTO 7: “Bello ma forse già sentito” è l’esclamazione al primo ascolto. Orecchiabile e tra le più convincenti della serata potrebbe essere una canzone “condannata” ad essere trasmessa nelle radio. Scrive bene ed è buona l’esibizione, Mara Maionchi ha fatto un buon lavoro con lui.

Giordana Petralia inedito Chasing Paper tra i cui autori c’è Sia – VOTO 4: ancora una volta al ballottaggio per restare nel programma, la giovane cantante non convince ancora il pubblico di X Factor che continua criticarla. Questo singolo sarà anche scritto da Sia ma come dice Mara Maionchi “non va”. La sua esecuzione spesso è imprecisa è chiaro che vuole strafare per dimostrare qualcosa ma non ci riesce. Giusto il verdetto del pubblico

Nicola Cavallaro inedito Like I Could che ha potuto contare su autori importanti tra i quali c’è anche Tom Walker – VOTO 5: bersagliato dai giudici non convince al 100%. La voce graffiante è sempre affascinante e qualcosa di non sentito in questo programma ma male si sposa con questa canzone. Da potenziale vincitore del programma ora con questo inedito rischia di rimettere tutto in discussione.

La Sierra inedito Enfasi, scritto da loro – VOTO 8: Sono freschi, sono attuali ma sono diventati commerciali alla prima occasione. Sfera Ebbasta è il primo a fargli notare l’involuzione musicale, si sono un po’ snaturati per abbracciare il pop e abbandonare la trap. Scelta azzardata? Sarà il pubblico a dirlo ma sicuramente la canzone rivisitata è tra gli inediti più convincenti di questa puntata di X Factor 2019

Sofia Tornambene inedito A domani per sempre, scritto da lei – VOTO 7: brano semplice ed orecchiabile, la canzone funziona è piacevole. Non ha tutti gli elementi per essere una grande hit ma sicuramene è tra quelle più convincenti della serata. La sua giovane età poi lascia spazio ad ampi margini di miglioramento

© RIPRODUZIONE RISERVATA