INFORTUNIO DOUGLAS COSTA/ Juventus, stiramento dei flessori? Sarri preoccupato

- Silvana Palazzo

Infortunio Douglas Costa in Fiorentina-Juventus. Problema muscolare per l’esterno: si teme stiramento dei flessori, mister Maurizio Sarri preoccupato per lo stop del brasiliano

Douglas_Costa_Ronaldo_cinque_Juventus_Lazio_lapresse_2018
Douglas Cosa e Cristiano Ronaldo, Juventus (Foto LaPresse)

La prima diagnosi dell’infortunio di Douglas Costa in Fiorentina-Juventus parla di un problema al flessore. Possibile stiramento dunque per l’esterno brasiliano, che potrebbe fermarsi dunque per qualche settimana. Nelle prossime ore comunque seguiranno gli accertamenti del caso. E dunque non dovrebbe essere disponibile per l’esordio in Champions League di mercoledì prossimo a Madrid contro l’Atletico Madrid. Nel post partita l’allenatore Maurizio Sarri ha confermato le sensazioni avute a caldo: l’infortunio di Douglas Costa è quello che preoccupa di più. «Per Douglas temo sia un infortunio di entità superiore», rispetto a quello di Pjanic. In vista dei prossimi impegni Sarri dovrà decidere se puntare ancora su Federico Bernardeschi o adottare altre soluzioni per sostituire Douglas Costa visto il suo infortunio. C’è Cuadrado che però potrebbe tornare utile come terzino visti gli acciacchi di Danilo e De Sciglio. (agg. di Silvana Palazzo)

INFORTUNIO DOUGLAS COSTA, PROBLEMA MUSCOLARE

Infortunio per Douglas Costa dopo soli cinque minuti di Fiorentina-Juventus. Problema muscolare per l’esterno brasiliano, che si è toccato la coscia destra dopo una azione. Aveva quasi portato a termine un dribbling dei suoi quando ha subito avvertito un dolore muscolare, infatti si è fermato e ha subito indicato il problema allo staff medico bianconero. Il cambio però non è stato immediato: Federico Bernardeschi ovviamente non era pronto, quindi Douglas Costa ha dovuto aspettare. Ma non si è fatto coinvolgere nel gioco per evitare di peggiorare la sua situazione. Ora dunque la Juventus deve fare a meno di uno dei suoi giocatori più pericolosi, tra l’altro tra i più apprezzati da mister Sarri. Le caratteristiche tecniche e tattiche di Douglas Costa sono infatti adatte al gioco che l’ex allenatore del Napoli sta cercando di trasmettere alla sua nuova squadra. Evidente comunque il disappunto del giocatore uscendo dal campo.

JUVENTUS, INFORTUNIO DOUGLAS COSTA: OUT PER L’ATLETICO MADRID?

Proprio oggi Douglas Costa festeggia il suo 29esimo compleanno. Di sicuro l’infortunio in Fiorentina-Juventus non è il regalo che si aspettava di ricevere. I tifosi restano col fiato sospeso in attesa di conoscere le sue condizioni e quindi l’entità del suo infortunio. Dopo la partita l’esterno brasiliano verrà sottoposto agli esami che dovranno chiarire anche quanto tempo sarà necessario per rivederlo in campo. La speranza di tutto l’ambiente bianconero è che non si tratti di nulla di grave. Da scongiurare, ad esempio, l’ipotesi di uno stiramento, che potrebbe tenerlo bloccato in infermeria per settimane. Di sicuro questo infortunio conferma la fragilità del giocatore, che non riesce a trovare continuità. L’anno scorso infatti mister Allegri ha dovuto fare a meno di lui per diverso tempo. Ora Sarri stava puntando su di lui. Il rischio è che salti la sfida di Champions League contro l’Atletico Madrid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA