Infortunio Rebic al gomito in Crotone Milan/ Video, Pioli “No frattura ma lussazione”

- Silvana Palazzo

Ante Rebic, infortunio choc al gomito durante Crotone Milan: video. Mister Stefano Pioli: “Esclusa frattura, c’è lussazione”. Sui tempi di recupero…

ante rebic infortunio milan 640x300
Ante Rebic, infortunio in Crotone Milan

Infortunio choc al gomito per Ante Rebic durante Crotone-Milan. L’attaccante croato, protagonista nell’azione del rigore con cui i rossoneri hanno sbloccato la partita, è stato vittima di una brutta caduta nel secondo tempo. La dinamica è scioccante: si verifica infatti una torsione innaturale del braccio sinistro per l’ex calciatore dell’Eintracht che in preda al dolore è corso negli spogliatoi senza aspettare l’ingresso dei sanitari. Stando a quanto riportato da Sky Sport, per Ante Rebic potrebbe trattarsi di lussazione al gomito sinistro, che sarebbe stata ridotta già nello spogliatoio, a caldo. Successivamente è stato condotto in ospedale per gli esami del caso e gli approfondimenti clinici necessari. Ora per l’attaccante del Milan si parla di uno stop di un mese a causa di questo infortunio. La dinamica parla chiaro: nella caduta scomposta il braccio è finito sotto tutto il peso del corpo. Le telecamere di Sky per fortuna non hanno indugiato troppo sul braccio infortunato di Rebic, anche perché le immagini erano molto crude.

MILAN, INFORTUNIO CHOC ANTE REBIC: PARLA PIOLI

Di Ante Rebic ha parlato l’allenatore del Milan dopo la partita con il Crotone. “Sembra che non ci sia frattura e questo diminuirebbe i tempi di recupero”, ha dichiarato Stefano Pioli ai microfoni di Sky Sport. “Spero questa notizia sia confermata e che possa riprendere il prima possibile anche perché l’assenza di Ibrahimovic e il rientro tardivo di Leao e il suo inserimento forzato ci porta ad avere poche scelte in avanti”, ha poi aggiunto l’allenatore del Milan in merito all’infortunio del calciatore croato. Ai microfoni di Milan Tv il tecnico rossonero ha proseguito: “Una lussazione che il dottore ha subito fatto rientrare. Sembra che non ci sia una frattura, è una cosa importante. Evitando la frattura non dovrebbe essere una cosa di lungo termine. Adesso dobbiamo stringere e recuperare perché i prossimi sono impegni importanti”. Secondo l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, intervenuto a Sky Sport, l’infortunio di Rebic non avrà ripercussioni in questo ambito. Al massimo potrebbe esserci un’accelerazione per Hauge.



© RIPRODUZIONE RISERVATA