INGA LINDSTROM – LA FESTA DI HANNA/ Su Canale 5 il film con Diana Körner (14 agosto)

- Bruno Zampetti

Oggi Canale 5 trasmetterà, a partire dalle 14:45, il film Inga Lindstrom – La festa di Hanna, tratto da un romanzo di Christine Sadlo

Inga Lindstrom Festa Hanna web1280
Una scena del film

Oggi Canale 5 trasmetterà, a partire dalle 14:45, il film Inga Lindstrom – La festa di Hanna, realizzato in Germania nel 2008 e all’insegna del puro romanticismo. Il titolo è stato diretto dal regista locale Peter Weissflog, che nel corso della sua carriera ha curato la regia di altri film della stessa serie quali Il cuore di mio padre e Tango di mezza estate. Protagonista principale è la tedesca Diana Körner, che ha avuto ruoli di primo piano nelle serie televisive Samt und Seide e La casa del guardaboschi e ha complessivamente partecipato ad oltre novanta produzioni. Al suo fianco, il collega Dietrich Hollinderbaum. L’insieme di attori viene completato da Suzan Anbeh, Thomas Heinze, Kai Ivo Baulitz, Caroline Bell e Sylta Fee Wegmann.

INGA LINDSTROM – LA FESTA DI HANNA, LA TRAMA DEL FILM

Siamo in Svezia e la famiglia Marklund che si sta accingendo a fare festa per il compleanno della madre Hanna. Si tratta di una celebrazione di elevata importanza, dato che la donna è pronta a compiere i suoi primi sessant’anni e il momento va festeggiato in maniera solenne. Tuttavia, nel nucleo familiare sembra esserci qualcosa che non va. Ognuno dei figli ha dei problemi piuttosto rilevanti da dover risolvere il prima possibile e Hanna vuole aiutarli a trovare la loro strada. Per esempio, Maja sta per andarsene con marito e figli in Sud America, ma la loro primogenita non è assolutamente d’accordo e ha intenzione di restare in Svezia. Al contempo, Harald confessa durante l’evento che sta per diventare papà, dato che la sua amata fidanzata Britta sta per dargli un figlio. Il marito di Hanna, Gustav, non vede di buon occhio la relazione del figlio. Le preoccupazioni per Hanna crescono a vista d’occhio, ma la donna saprà come rimettere ogni situazione al suo posto grazie alla sua pazienza e perseveranza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA