Innamorato Pazzo/ Streaming video Rete 4, nel film anche il doppiatore Enzo Garinei

- Matteo Fantozzi

Innamorato pazzo in onda su Rete 4 oggi, 7 agosto, dalle 21:30. Nel cast Adriano Celentano, Ornella Muti, Adolfo Celi, Milla Sannoner, Enzo Garinei, Corrado Olmi e Franco Diogene.

innamorato pazzo 2019 film 640x300
Innamorato pazzo

Tra i principali protagonisti di Innamorato pazzo figura anche l’attore e doppiatore italiano Enzo Garinei nato a Roma il 4 maggio del 1926. Ha iniziato a lavorare nel mondo del teatro per poi esordire al cinema già nel 1949 con la pellicola Totò Le mokò per la regia di Carlo Ludovico Bragaglia. Nel corso dei tanti anni di carriera ha fatto parte di innumerevoli film di successo tra cui ricordiamo Arrivano i nostri, Il più comico spettacolo del mondo, Il medico dei pazzi, Il coraggio, Malafemmena, Domenica è sempre domenica, Il nemico di mia moglie, Banana Joe, La dottoressa di campagna, Il ragazzo di campagna, Roba da ricchi, Rimini Rimini – Un anno dopo e tanti altri ancora. Appartiene alla folta schiera di caratteristi che soprattutto tra gli anni sessanta e ottanta del secolo scorso hanno reso grande il nostro cinema in giro per il mondo. Si tratta di personaggi secondari che sono comunque riusciti a farsi ad apprezzare, spuntando per caratteristiche particolari e voglia di essere sempre e comunque al centro dell’azione.

Innamorato Pazzo, info streaming sul film con Celentano

Innamorato pazzo racconta “il trionfo dell’amore su tutto e su tutti”. MyMovies non premia comunque il film con due stellette sulle cinque a disposizione: Si tratta di un film risaputo, ma comunque la coppia formata da Ornella Muti e Adriano Celentano funziona bene e diverte”. Ancor più irreprensibile è invece ilMorandini che di stelle ne assegna appena una e mezzo, specificando: “Sulle ceneri della commedia all’italiana è rinata quella dei telefoni bianchi. Qualche battuta biricchina qui e là galleggia in uno stagno di banalità”. Il film si fonda su due protagonisti di grande personalità e con il volto che buca lo schermo, per il resto è una fiera delle banalità con situazioni viste e riviste e momenti in cui ci si annoia e non poco. La colonna sonora risulta gradevole dall’inizio alla fine. Innamorato pazzo va in onda su Rete 4 dalle 21.25, clicca qui per seguire il film in diretta streaming.

Innamorato Pazzo su rete 4

Innamorato pazzo va in onda su Rete 4 per la prima serata di oggi, venerdì 7 agosto, a partire dalle ore 21:30. Si tratta di un film italiano realizzato nel 1981 da Mario e Vittorio Cecchi Gori per la regia di Castellano e Pipolo i quali si sono occupati anche dello sviluppo del soggetto e della sceneggiatura. Il montaggio è stato eseguito da Antonio Siciliano con le musiche di Bruno Zambrini mentre la scenografia è stata firmata da Bruno Amalfitano. Nel cast sono presenti tanti volti noti del cinema e dello spettacolo italiano tra cui Adriano Celentano, Ornella Muti, Adolfo Celi, Milla Sannoner, Enzo Garinei, Corrado Olmi e Franco Diogene.

Innamorato pazzo, la trama del film

Ecco la trama di Innamorato pazzo. A Roma arriva la famiglia reale di un piccolo Stato europeo ormai sull’orlo della bancarotta. Vengono accolti con grande amore ed affetto dal popolo romano e dalle principali autorità tra cui il sindaco. Il piccolo Stato tuttavia sta attraversando un periodo economicamente difficile e che richiede l’esigenza di dover trovare quanto prima una somma di ben 50 miliardi di lire per salvare le dipendenze del principato, altrimenti destinato ad essere annesso a stati di maggiore grandezza. Il re, dopo aver valutato diverse situazioni di natura finanziaria e investimenti più o meno ottimali, decide che l’unica modalità con cui poter arrivare alla salvezza è quella di prevedere un matrimonio concordato per dare la mano della sua bellissima figlia Cristina ad un burbero e per nulla affascinante costruttore di armi che ha come principale caratteristica quello di essere particolarmente ricco. La principessa Cristina durante il soggiorno nella città romana, in ragione anche dello sconforto per le possibili nozze, decide di fuggire dal palazzo dove dimora insieme alla propria famiglia e di mettere i panni di una semplice turista straniera alla scoperta delle bellezze di Roma. Non appena esce dalla dimora dei suoi genitori, incontra un uomo e per l’esattezza Barnaba che è il conducente di un mezzo pubblico.

Non appena l’uomo la vede si innamora perdutamente di lei ed è per questo che decide di mettere in essere un personalizzato viaggio turistico tra le strade di Roma utilizzando il mezzo pubblico a proprio piacimento ad esempio per costeggiare la fontana di Trevi oppure per recarsi presso i Fori Imperiali. Mentre la giornata va avanti tra tantissimi spunti turistici e soprattutto una deliziosa cenetta in pizzeria, il re ordina agli uomini della scorta di trovare immediatamente la principessa e di riportarla a palazzo. La principessa trascorre la notte all’interno dell’appartamento di Barnaba, ma alle prime ore del mattino scappa via ben sapendo che è un rischio che sta facendo correre all’uomo. Nei giorni seguenti Barnaba si dovrà dare da fare per rintracciare la donna scoprendo che si tratta di una principessa e per poterla sposare decide di trovare un mezzo di supporto al piccolo Stato quanto mai funzionale ossia la richiesta di un contributo ad ogni singolo cittadino romano in maniera tale da ripianare le casse. La cosa avrà esito positivo così finalmente il sogno di amore di Barnaba e Cristina potrà realizzarsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA