INSIDE/ Video diretta “Chi comanda il mondo: giochi di potere dietro il coronavirus”

- Niccolò Magnani

Nel secondo appuntamento di Inside, IlSussidiario.net incontra Marzo Lazar, Giuliano Noci, Edward Luttwak, modera Enrico Castelli

Inside, Sussidiario
"Inside", video incontro de "Il Sussidiario.net"

Sulla scia del successo del primo incontro con Inside, IlSussidiario.net prosegue nell’appuntamento settimanale per raccontare questi tempi così particolari che l’emergenza coronavirus mette in risalto in ogni settore della realtà quotidiana. Il tema scelto per questo secondo incontro del venerdì – sempre alle ore 18.30 e in diretta video streaming sugli account social del Sussidiario Facebook, Twitter, su IlSussidiario.net e on demand su YouTube – riguarda il Covid-19 e le dinamiche geopolitiche che si muovono a livello internazionale fin dalle origini quando ancora non era ufficialmente una pandemia.

VIDEO, LA DIRETTA DI “CHI COMANDA IL MONDO: GIOCHI DI POTERE DIETRO IL CORONAVIRUS”

«Chi comanda il mondo: i giochi di potere dietro il virus», è il titolo scelto per questo secondo appuntamento con Inside, dove dialogheremo con:

Marc Lazar, Professore universitario, Storico e Sociologo della politica

Giuliano Noci, Prorettore del Polo Territoriale Cina, Politecnico di Milano

Edward Luttwak, Economista e Saggista

conduce Enrico Castelli, Giornalista, già Vicedirettore TgR Rai

IL CONTESTO

Con la consueta pluralità di interventi e disamine, in questo secondo incontro proveremo ad approfondire cosa potrebbe celarsi dietro gli interessi enormi che si muovono sul fronte sanitario (vaccino e rimodulazione dei rapporti nella “nuova” globalizzazione che si aprirà dopo la crisi) ma anche le forti dinamiche di scontro geopolitico tra Stati Uniti, Cina, Africa e Unione Europea. Il tema di strettissima attualità è purtroppo spesso permeato da quell’alone di “complottismo” celato dietro i vari attacchi da una parte e dall’altra che non permettono di comprendere a fondo se vi siano delle verità realmente “nascoste” fin dalle origini della nascita del Sars-CoV-2 in Cina. Il fantomatico “laboratorio di Wuhan” da dove gli Stati Uniti continuano a ritenere che tutto sia cominciato, i giochi militari dello scorso autunno nella regione dell’Hubei e poi ancora la battaglia internazionale per il predominio economico e il rischio di una guerra nucleare batteriologica: tutti questi temi spesso sono stati citati a sproposito, con video di dubbia scientificità e complotti strampalati.

LE DOMANDE SUL VIRUS

Resta però da indagare quali siano per davvero gli interessi che nella crisi coronavirus si “agitano” a livello mondiale, il ruolo “ambiguo” che l’Organizzazione Mondiale della Sanità sta portando avanti sull’asse Etiopia-Cina e poi ancora la guerra del virus che si continua a scatenare tra Donald Trump e Xi Jinping. In attesa di conoscere la verità complessa su quale portata mondiale vi sia davvero dietro (e dopo) il coronavirus, sarà importante far luce su una serie di domande emerse in questi primi 5 mesi di pandemia: quale il ruolo della Cina? La corsa al vaccino avrà uno sviluppo “pacifico” tra i vari Paesi o si scateneranno “guerre economiche”? Gli Usa di Trump come stanno affrontando davvero lo scontro con la Cina? L’Oms nutre davvero una “spinta” filo-cinese nel suo agire? Questo e tanto altro nell’incontro di Inside quest’oggi a partire dalle ore 18.30.



© RIPRODUZIONE RISERVATA