INSTAGRAM DOWN, PERCHÈ NON FUNZIONA?/ Bug social: le reazioni dei vip

- Silvana Palazzo

Instagram down oggi, non funziona: cosa è successo al noto social network. Post, stories e video “bloccati”: pioggia di segnalazioni su Twitter e DownDetector

instagram_pixabay_2017
Instagram, sfida a Youtube

Instagram down, i problemi persistono e gli utenti del social network sono “sbarcati” su Twitter per esprimere disappunto. Tra loro, ovviamente, tanti vip: tra chi fa ironia e chi invece fa una riflessione molto seria, molti artisti hanno espresso il proprio punto di vista. Ecco le nostalgiche parole di Alessio Bernabei: «La serata 80’s ci ricorda che stiamo vivendo una grande depressione economica e sociale. I social sono in bug. Sarebbe un buon momento per staccare la spina ed evadere un po’ dalla nostra maledetta epoca, sognando i vecchi tempi che purtroppo non torneranno più». Così, invece, Andrea Dianetti: «Vedi che succede a far comandare su tutte le piattaforme di comunicazione più importanti la stessa persona? Maledetto Zuckerberg!». Trash Italiano punta su uno dei casi dell’anno: «Sette ore di Instagram Down e WhatsApp Down. Scusa Mark, ma l’Aicos Management di Eliana Michelazzo è gestita meglio». Infine, qui di seguito, vi proponiamo la reaction di Alessandra Amoroso… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

 

INSTAGRAM DOWN, NETFLIX CI SCHERZA SU…

Se oggi pomeriggio decine di milioni di utenti sono andati letteralmente nel panico, sfiorando anche le solite scene di isteria online per via del contemporaneo blackout di Instagram, Facebook e WhatsApp, c’è tuttavia chi ha voluto sdrammatizzare questo nuovo gigantesco “down” che fa il paio con quello andato in scena lo scorso marzo. Infatti, attraverso il proprio profilo ufficiale, la piattaforma di Netflix ha deciso di buttarla sul ridere e, approfittando del contemporaneo lancio relativo alla serie “Stranger Things”, ambientata negli Anni Ottanta ha scritto questo simpatico post: “Ok tornare nel 1985, ma con il down di Instagram, Facebook e Whataspp non c’entriamo niente” il messaggio di Netflix che, insomma, ha provato a prendere due piccioni con la classifa fava… (agg. di R. G. Flore)

“TEMPESTA SOCIAL” SU USA E EUROPA

Nell’epoca dell’eterna connessione e del panico quando una delle piattaforme più in voga non funziona, quella andata in scena oggi pomeriggio in quasi tutti i continenti, dall’Europa agli USA, ma senza risparmiare alcuni Paesi africani e dell’estremo Oriente, è stata una vera e propria “tempesta social” che ha visto coinvolto non solo Instagram ma pure gli altri social network di Facebook e il programma di messaggistica di WhatsApp. Unico esente dal “down” è stato Twitter e gli aficionados della piattaforma non hanno mancato di far notare con un pizzico di ironia la cosa, mentre tra i trending social c’erano gli altri social network. In attesa di capire quali potrebbero essere state le cause di un pomeriggio social di ordinaria follia, si può far affidamento al sito di DownDetector per verificare però come disservizi e malfunzionamenti siano stati diffusi ma diversi e quindi le segnalazioni siano state abbastanza disomogenee: da capire anche se il contemporaneo “down” di Facebook, Instagram e Whatsapp sia ricollegabile alle stesse cause che determinarono un evento simile solo lo scorso marzo. (agg. di R. G. Flore)

ECCO COSA E’ SUCCESSO

Instagram down: dopo Skype, che ieri ha dato parecchi problemi, un’altra applicazione molto usata dagli utenti non funziona. Le segnalazioni sui social network stanno crescendo a dismisura negli ultimi minuti, in Italia e all’estero. C’è chi spiega di non riuscire a pubblicare foto con il proprio account, altri invece vedono le proprie azioni “bloccate” durante l’utilizzo dell’applicazione. In realtà i disservizi di oggi, mercoledì 3 luglio, non sono isolati. Basta farsi un giro su DownDetector, il sito che raccoglie le segnalazioni di problemi tra app, siti web e operatori, per rendersi conto che le prime segnalazioni risalgono alla giornata di ieri. Diversi utenti hanno spiegato di non riuscire a visualizzare le Instagram Stories, altri invece hanno segnalato di non riuscire ad aprire i messaggi. E infatti il grafico delle “interruzioni” evidenzia un picco proprio in queste ore. Presto capire se il problema può rientrare in poco tempo o se bisognerà invece pazientare…

INSTAGRAM DOWN OGGI, MA C’È UNA NOVITÀ NELLE STORIES

E pensare che qualcuno stava già esultando per l’ultima novità lanciata da Instagram. Riguarda le Stories: l’applicazione offre ai suoi utenti una nuova funzionalità per rendere l’esperienza delle “storie” ancor più coinvolgente. Ci riferiamo allo sticker Chat, che permette di avviare conversazioni con gli amici direttamente dall’interno di una storia. Questa novità si aggiunge alle diverse funzioni dedicate alle Instagram Stories. Le funzionalità dello sticker Chat sono molto semplici: l’obiettivo è agevolare la creazione di una conversazione di gruppo con gli amici. In ogni caso la chat potrà essere interrotta e abbandonata liberamente in qualsiasi momento. La novità riguarda una nuova maniera di creare una chat in pochi semplici click e, perché no, anche per conoscere nuove persone con cui scambiare due chiacchiere. Ma in queste ultime ore è un po’ complicato riuscirci visto che Instagram sta avendo diversi problemi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA