IO E MARILYN/ Streaming e trailer film Canale 5: Pieraccioni promosso dalla critica

- Matteo Fantozzi

Io e Marilyn in onda oggi, 17 agosto, su Canale 5 a partire dalle 21.29. Di e con Leonardo Pieraccioni, nel cast Suzie Kennedy e Massimo Ceccherini. Streaming e trailer

Io e Marilyn 2019 film
Io e Marilyn

Io e Marilyn ci parla di un “Leonardo Pieraccioni che evoca il fantasma di Marylin Monroe e infila un destino tragico-mico”. Su MyMovies Marzia Grandolfi premia comunque il film con due stelle e mezzo dignitosissime rispetto alle cinque a disposizione. Interessanti sono gli spunti che ha Alberto Castellano su Il Mattino dove scrive: “I film di Leonardo Pieraccioni sono frammenti, scherzosi, di un discorso amoroso interrotto continuamente. Con il decimo capitolo della sua commedia sentimentale seriale, l’attore e regista toscano regala una rivisitazione di uno dei più seducenti miti della storia di tutto il cinema internazionale”. Io e Marylin va in onda stasera su Canale 5, clicca qui per il trailer, ma potremo guardarlo anche in diretta streaming, grazie a Mediaset Play, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Io e Marilyn, il cast

Sabato 17 agosto, Canale 5 manderà in onda alle 21.29, la commedia diretta e interpretata da Leonardo Pieraccioni, Io e Marilyn. Una pellicola del 2009, prodotta da Medusa, basata su un soggetto di Giovanni Veronesi, che ancora una volta è autore insieme a Pieraccioni anche della sceneggiatura. Un sodalizio lavorativo consolidato tra i due che hanno scritto insieme tutti i lavori del regista fiorentino, come I laureati, Il Ciclone e i più recenti Una moglie bellissima e Il professor Cenerentolo. Il cast è formato da Suzie Kennedy (Marilyn Monroe), attrice inglese famosa per essere la sosia di Marilyn, Massimo Ceccherini (Massimo Marchesi) e Rocco Papaleo (Arnolfo Biagioli), che sono tra le preferenze fisse dei film di Pieraccioni, Biagio Izzo (Pasquale), Luca Laurenti (Petronio), Barbara Tabita (Ramona) che ha partecipato anche a Ti amo in tutte le lingue del mondo, Niki GIustini (carabiniere), amico del regista che gli affidato dei piccoli ruoli in Una moglie bellissima e Il professor Cenerentolo e Francesco Guccini, il cantautore molto amato da Pieraccioni ha preso parte ad altre sue pellicole.

Io e Marilyn: trama

Diamo uno sguardo alla trama di Io e Marilyn. Gualtiero Marchesi è un quarantenne, lasciato dalla moglie Ramona, per Pasquale un domatore di leoni e lanciatore di coltelli, che lavora nel circo e a cui è stato dato l’affidamento di Martina, figlia della coppia. Una notte per gioco Gualtiero partecipa a una seduta spiritica insieme alla vedova Jolanda, il cugino pasticcere Massimo e il fidanzato di quest’ultimo Petronio. Indecisi su chi invocare, scelgono l’attrice Marilyn Monroe, su suggerimento di Gualtiero che la chiama con il cuore facendola apparire nella sua vita. In un primo momento, l’uomo la scambia per una ladra e chiama i carabinieri, i quali arrivati sul posto non vedono nessuna donna e portano Gualtiera in caserma, dove nessuno crede alla sua visione. Rilasciato e tornato a casa, si rende conto che è l’unico che può vedere e parlare con l’attrice e si rivolge ad uno psicologo, che gli consiglia di prendere parte alle sedute di gruppo. Durante gli incontri ancora una volta viene preso in giro per le sua visione, solo Arnolfo gli crede e spiega come sia successo anche alle altre persone. Gualtiero inizia a convivere con il fantasma, con il quale si crea un rapporto speciale che lo porta a innamorarsi di Marilyn. Spinto da quest’ultimo cerca di riconquistare la moglie, che aveva accettato di trascorrere una giornata a Rimini con lui, solo per chiedergli di partecipare al matrimonio con Pasquale per fare piacere alla figlia. Gualtiero accetta e per far vedere che è coraggioso, accetta di fare da bersaglio a Pasquale nello spettacolo dei coltelli ma viene colpito alla gamba. Nel frattempo ricompare Marilyn e Gualtiero le spiega che la donna più importante della sua vita è la figlia.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA