IO TI CERCHERÒ/ Anticipazioni penultima puntata 19 ottobre: un gesto di grande amore

- Hedda Hopper

Io ti Cercherò, anticipazioni penultima puntata 19 ottobre: un gesto di grande amore sia quello di Ettore verso una famiglia di immigrati, che di suo padre alla ricerca della verità.

Valerio ed Ettore, protagonisti della fiction ‘Io ti cercherò’
Valerio ed Ettore, protagonisti della fiction ‘Io ti cercherò’

Io ti Cercherò, anticipazioni penultima puntata oggi, 19 ottobre

Si conclude con un gesto di grande amore la puntata di Io ti cercherò del 19 ottobre 2020. Valerio infatti continua a mostrarsi molto fragile di fronte agli eventi, la morte del figlio l’ha sconvolto e risvegliato il suo cuore ormai gelido fin da troppo tempo. Ancora di più l’ha provato il fatto che il ragazzo stesse aiutando una famiglia di senegalesi sfrattati dalla malavita dalla casa popolare loro assegnata. Se la serie era iniziata con qualche dubbio di troppo sui protagonisti ora invece si sta sviluppando mostrando il lato buono di ognuno di loro, quell’amore che dentro il cuore sta muovendo Valerio alla ricerca di una risposta sulla morte di Ettore e che spinse quest’ultimo a muoversi per i più bisognosi. In mezzo c’è Sara che sembra aver scoperto qualcosa di scottante ma che vuole proteggere l’amore di un tempo, quel Valerio che sembra non essersene mai andato dal suo cuore nonostante abbia costruito una nuova famiglia. La prossima settimana ci aspetta il finale di stagione, clicca qui per le anticipazioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

Sara senza parole per…

Sara rimane senza parole a Io ti cercherò in una penultima puntata della serie tv che ci rivela molte sorprese, alla ricerca del colpevole dell’omicidio di Ettore. La donna infatti scopre cosa è successo il giorno della morte del ragazzo stesso. Pare infatti che il ragazzo si stava recando a Rieti per aiutare Moussa in un albergo. Quest’ultimo è un senegalese che era stato sfrattato da malviventi da casa sua, un appartamento delle case popolari che gli era stato assegnato regolarmente e che non faceva piacere ai presenti. Ci troveremo di fronte dunque ad alcune decisioni che dovrà prendere Sara per evitare una reazione improvvisa e inattesa da parte di Valerio che si è dimostrato pronto a commettere degli errori anche grossolani. Sarà molto interessante comunque vedere cosa accadrà nella seconda parte della serata quando ci avvicineremo al finale di stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

Ettore, fu un incidente?

Non scopriremo di certo stasera in Io ti cercherò cosa è accaduto ad Ettore. La morte del figlio di Valerio, interpretato dal bravissimo Alessandro Gassmann, ha smosso la serie in onda su Rai 1 anche se di fatto abbiamo saputo solo della sua morte nel primo episodio. Nelle ultime ore le anticipazioni della penultima puntata, in onda oggi su Rai 1, ci fanno pensare che il tutto possa essere stato solo un incidente. Quello che appare certo è che di fronte a un dramma del genere il semplice incidente possa rappresentare un epilogo piuttosto banale. Non è però da escludere nemmeno che non ci sia di fatto un solo colpevole per quanto accaduto, probabile infatti che ci sia dietro la mafia e dunque una serie di situazioni molto più delicate di quanto si potrebbe pensare. L’appuntamento, per saperne di più, è stasera in prima serata su Rai 1. (agg. di Matteo Fantozzi)

“Fragile” e “Dhaval”

Io ti cercherò torna in onda questa sera su Rai1 con un nuovo doppio episodio e nuove tessere per l’intricato puzzle che riguarda proprio la morte del figlio di Valerio (interpretato da Alessandro Gassman) , Ettore. In un primo momento la pratica stava per essere chiusa con l’etichetta di suicidio ma è stato proprio suo padre a mettere insieme i pezzi capendo che in realtà non è stato così e che il figlio potrebbe essere ucciso, ma da chi? Chi vuole insabbiare tutto? Sono queste domande che hanno mosso Valerio che adesso si prepara ad affrontare delle indagini parallele per scoprire la verità. Siamo ormai ad un passo dal finale, che andrà in onda la prossima settimana, e questa sera il pubblico si piazzerà davanti alla tv per godersi due nuovi episodi di Io ti cercherò ovvero il quinto e il sesto dal titolo, rispettivamente, “Fragile” e “Dhaval” .

Ettore vittima di mafia?

Nei nuovi episodi di Io ti Cercherò, Valerio è alla ricerca di nuovi indizi sulla morte del figlio e per questo si introduce negli uffici della PGS ovvero la società di vigilanza privata che ha la proprietà del mezzo che è stato usato per caricare il corpo di Ettore nel luogo del delitto per essere scaricato sul lungotevere proprio dove è stato ritrovato. E’ possibile adesso capire quali sono stati gli esecutori materiali dell’omicidio? Intanto, l’indagine della polizia prosegue e finiscono in manette due presunti colpevoli ovvero dei cittadini cinesi che hanno alle spalle precedenti per contraffazione di merci ma ancora una volta questo non convince Valerio che è convinto che anche questo faccia parte del famoso piano di depistaggio messo insieme dal primo giorno. Nel secondo episodio, Valerio e Sara, che ha deciso di rimanere al fianco del protagonista, scoprono finalmente quello che è successo il giorno dell’incidente di Ettore. In quelle ore il figlio di Valerio era diretto in un albergo di Rieti perché voleva incontrare un senegalese da aiutare insieme alla sua famiglia. A quanto pare l’uomo aveva ottenuto l’assegnazione di una casa popolare nella periferia di Roma ma la malavita locale è entrata in gioco sfrattandolo di prepotenza per mettere le mani sulla struttura. Cosa avrebbe potuto fare Ettore per loro? E se fosse proprio questo il problema che lo ha portato alla morte quel giorno? Valerio e la sua Sara sono pronti a scavare ancor di più a fondo nella questione ma arrivando fino a dove? Le risposte arriveranno solo questa sera con la messa in onda del penultimo appuntamento con Io ti cercherò su Rai1 a partire dalle 21.30 circa. Lunedì prossimo, invece, l’appuntamento è fissato con il finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA