Ip man, Rai 4/ “Donnie Yen veste i panni di un maestro simbolo di libertà”

- Matteo Fantozzi

Ip Man in onda su Rai 4 oggi, 25 settembre, dalle 21:20. Nel cast Donnie Yen, Simon Yam, Louis Fan, Ka Tung Lam, Yu Xing e Tenma Shibuya. Lo streaming del film

Ip Man 2019 film 640x300
Ip Man

In Ip manDonnie Yen veste i panni di Yip Man, maestro di arti marziali e simbolo di grande libertà”. Emanuele Sacchi promuove il film con tre stellette e mezzo su cinque su MyMovies: “Era duplice la scommessa visto che il metro di paragone obbligatorio è costituito da uno degli ultimi discepoli del vero maestro e cioè nientemeno che Bruce Lee, anche lui profeta del wing chun. Basterebbe la scena del bastone con cui Yen/Yip tiene a bada Louis Fan e Wong You-nam per rendersi conto che la scommessa è stata davvero vinta in questo caso“. Il film ha un grande ritmo con diversi protagonisti importanti anche dal punto di vista fisico. Ip man va in onda stasera su Rai 4, clicca qui per il trailer. Clicca qui per la diretta streaming su RaiPlay.

Nel cast del film anche l’artista marziale Louis Fan Siu-Wong

Tra i principali protagonisti di Ip man c’è anche l’attore e artista marziale Louis Fan Siu-Wong nato ad Hong Kong nel giugno del 1973. Il suo esordio nel mondo del cinema è avvenuto nel 1985 con la pellicola The Master Strikes Back mentre l’anno successivo ha fatto parte del cast del film Righting Wrongs. Tra i lavori più significativi che ne caratterizzano fino a questo momento la carriera ricordiamo soprattutto Butterfly Lovers, Ip Man 2, A Chinese Ghost Story, Kung Fu Jungle, Flying Swords of Dragon Gate, Split Second Murders e The Moss.

Nel cast Donnie Yen e Simon Yam

Ip Man va in onda su Rai 4 per la prima serata di oggi, venerdì 25 settembre, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola realizzata nel 2008 a Hong Kong con diverse case cinematografiche impegnate tra cui la Mandarin Films. La regia della pellicola è stata affidata a Wilson Yip, il soggetto e la sceneggiatura sono frutto del lavoro di Edmond Wong mentre il montaggio è stato eseguito da Ka-Fai Cheung con le musiche della colonna sonora di Kenji Kawai. Nel cast del film per sono presenti tra gli altri Donnie Yen, Simon Yam, Louis Fan, Ka Tung Lam, Yu Xing e Tenma Shibuya.

Ip Man, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Ip Man. Ci troviamo nel corso degli anni 30 in una città cinese dove ci sono tantissimi centri sportivi in cui i cittadini possono allenarsi nelle arti marziali. Sono diversi i maestri presenti su questo territorio i quali godono di grande attenzione e rispetto da parte non solo della popolazione, ma anche delle autorità. Tuttavia, c’è una certa attenzione in questa zona, in quanto i vari maestri e quindi le scuole di apprendimento delle arti marziali, sono costantemente in contrasto tra di loro portando avanti una concorrenza che spesso e volentieri è anche letale. Una delle scuole più apprezzate, vede al suo interno un uomo di nome Ip Man che, oltre ad avere un tenore di vita importante in virtù del suo stato finanziario benestante, non sente quasi mai l’esigenza di avere al proprio fianco dei discepoli che possano dargli supporto. La sua vita si svolge in maniera piuttosto semplice, in particolare caratterizzata dai momenti trascorsi in palestra con gli allenamenti necessari e quelli passati nella propria famiglia.

L’uomo dispone di una certa considerazione, anche perché ha dimostrato, in incontri organizzati in maniera estemporanea con altri maestri locali, di avere grande capacità nell’uso delle arti marziali. Tra l’altro, è diventato una sorta di simbolo della Cina del Sud in quanto ha sconfitto uno dei più importanti e quotati maestri della Cina del Nord. Le cose cambieranno con l’invasione del Giappone con importanti ripercussioni anche nella cittadina dove vive Ip Man, che vedrà la sua casa essere trafugata dai giapponesi ed utilizzata come quartier generale.

Il giovane maestro di arti marziali è così costretto a trasferirsi per occuparsi della moglie e della figlia. Dovrà lavorare all’interno di una miniera di carbone per ottenere le risorse necessarie per andare avanti e in un certo senso dovrà anche mettere fine ai suoi allenamenti di arti marziali. Un giorno però dopo aver notato all’improvviso la scomparsa di un proprio amico, decide di occuparsi della vicenda arrivando a scoprire una sorta di organizzazione segreta nella quale alcuni combattenti cinesi affrontano dei maestri di arte marziale giapponese, conosciuta anche con il termine di Karate per potersi guadagnare il riso necessario per sfamare se stessi e le rispettive famiglie. Sarà questo il primo passo che permetterà ad Ip Man di diventare non solo uno straordinario maestro ammirato in tutto il mondo, ma anche e soprattutto il simbolo della rivalsa cinese nei confronti dell’occupazione giapponese.

Video, il trailer del film Ip Man



© RIPRODUZIONE RISERVATA