IPHONE SE 2020/ Apple punta sul chip A13 Bionic, Touch ID e prezzo interessante

- Emanuele Ambrosio

iPhone SE 2020, Apple ha lanciato la nuova versione con il Touch ID, una fotocamera potenziata e tre colorazioni. Ecco data di uscita e prezzi

Iphone SE 2020

Si chiama iPhone SE 2020 il nuovissimo modello lanciato sul mercato da Apple. Un modello potenziato e migliorato in ogni suo componente quella fatta dall’azienda di Cupertino che ha deciso di puntare sul modello più economico dello smartphone più venduto e desiderio al mondo. Una decisione che Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple, ha raccontato così durante la presentazione ufficiale del del modello SE di seconda generazione: “grazie alla straordinaria potenza del chip A13 Bionic, iPhone SE ha una grande autonomia, scatta bellissimi primi piani in modalità Ritratto e foto con Smart HDR, registra video spettacolari con audio stereo ed è perfetto per i videogiochi e per navigare sul web a tutta velocità. E naturalmente ha di serie le funzioni di sicurezza evolute che i nostri utenti si aspettano. Non vediamo l’ora che i clienti possano toccarlo con mano”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Apple lancia la nuova versione di iPhone SE 2020

Apple ha lanciato la nuova versione di iPhone SE 2020. Nessun iPhone 9 come si vociferava da settimane, visto che l’azienda di Cupertino ha preferito puntare sulla sigla SE. Una scelta motivata dallo stesso Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple che, durante la conferenza stampa di lanciato del modello SE di seconda generazione, ha dichiarato: “il primo iPhone SE fu un grande successo fra i clienti, che apprezzavano la sua combinazione di design compatto, prestazioni di alto livello e prezzo conveniente; il nuovo iPhone SE di seconda generazione riprende la stessa idea e la migliora ulteriormente, per esempio aggiungendo il nostro migliore sistema a singola fotocamera per fare foto e video bellissimi, pur mantenendo un prezzo molto interessante”. Questa volta però il nuovo modello di iPhone SE si preannuncia molto più potente del suo predecessore visto che potrà contare su un chip A13 Bionic, una fotocamera potenziata con Smart HDR che consente di registrare video in altissima qualità.

iPhone SE 2020, la scheda tecnica e le novità

A quattro anni di distanza dal primo modello di iPhone SE, Apple ha pensato di lanciare sul mercato degli smartphone una versione aggiornata e potenziata di quello che è considerato il modello più economico. Esteticamente il nuovo iPhone SE 2020 si presenta come un iPhone 8 con un copro in alluminio e vetro, un display da 4,7 pollici e l’inconfondibile mela morsicata, logo dell’azienda di Cupertino. Non solo, nella scheda tecnica del nuovo gioiellino di casa Apple possiamo segnalare: è resistente agli schizzi e alla polvere, può essere immerso in acqua sino ad un metro di profondità per un tempo massimo di 30 minuti, ma non finisce qui. Una delle novità più importanti è il ritorno del Touch ID: Apple questa volta ha voluto rinunciare al Face ID per puntare sul ritorno del tasto Home ricostruito in cristallo di zaffiro arricchito da anello in acciaio. Il display è Retina HD con True Tone e la presenza del chip A13 Bionic lo rende uno degli iPhone più veloci mai realizzati dalla Apple. A tutto questo va aggiunta: la ricarica wireless con i caricabatterie certificati Qi, connessioni Wi-Fi 6 e LTE Gigabit, dual SIM ed eSIM.

iPhone SE 2020, costo e data di uscita

L’iPhone SE 2020 monta una fotocamera con grandangolo da 12MP e diaframma con apertura f/1.8, Smart HDR di nuova generazione per scattare foto di altissimo livello e qualità. Anche il reperto video è migliorato con la possibilità di registrare video 4K fino a 60 fps e stabilizzazione video di qualità cinematografica sulle fotocamere. Il modello 2020 di iPhone SE sarà disponibile in tre colorazioni: colori nero, bianco e PRODUCT(RED) e in tre formati di memoria 64GB, 128GB e 256GB. Ecco i costi: si parte da 499 euro per il modello da 64GB. Il nuovo modello iPhone Se 2020 sarà disponibile da venerdì 24 aprile sarà in vendita da Apple, i Rivenditori Autorizzati Apple e alcuni operatori di telefonia mobile negli Stati Uniti e in oltre 40 Paesi e territori, mentre i preordini saranno attivi dalle 14 di venerdì 17 aprile 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA