Italia sì/ Anticipazioni 15 maggio: Marco Liorni ospita Alessandra Mussolini e…

- Alessandro Nidi

Italia sì, anticipazioni e ospiti puntata 15 maggio: Marco Liorni ospita Alessandra Mussolini per parlare di Sophia Loren, poi spazio ad altre storie

marco_liorni_2018
Marco Liorni conduce Italia sì!

Si rinnova il tradizionale appuntamento del fine settimana con “Italia Sì”, la trasmissione di Rai Uno condotta da Marco Liorni, in onda nel pomeriggio di oggi, sabato 15 maggio 2021, a partire dalle 16.45. Come annunciato dall’ufficio stampa dell’azienda televisiva di viale Mazzini, personaggi dello spettacolo e della cultura si metteranno in gioco confrontandosi sui temi delle persone comuni. In particolare, in questa puntata “si aiuterà una ragazza a liberarsi definitivamente da colui che, approfittando della sua fragilità emotiva, l’ha indotta a versare somme consistenti e a fargli regali di un certo valore, del tutto superflui e voluttuari”.

A pochi giorni dal suo settimo David di Donatello come miglior attrice, si parlerà poi di Sophia Loren, della sua vita e della sua incredibile forza d’animo, insieme alla nipote Alessandra Mussolini. Dopodiché spazio anche alla storia di Valentina Petrillo, la prima donna trans nella storia paralimpica e, mentre si affronteranno anche tematiche delicate e attuali, si parlerà di Covid-19,, con la presenza sul podio di Domenico Mazzullo, psichiatra, e Maddalena, una giovane cantante, per dare voce al disagio giovanile causato dalla pandemia (dall’ansia alla depressione).

ITALIA SÌ, ALLA SCOPERTA DEL FIUME TIMAVO

Nel corso della puntata di oggi di “Italia Sì”, interverrà anche Alberico Paoletti, direttore di terapia intensiva e del Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell’ospedale Belcolle di Viterbo, il quale illustrerà invece l’emozionante incontro fra la border collie Chicca e il suo padrone, ricoverato per Covid in terapia intensiva da più di 40 giorni. Inoltre, raccontano dall’ufficio stampa Rai, “salirà sul podio Marco Restaino – della Società Adriatica di Speleologia di Trieste – per raccontare come generazioni di speleologi stiano cercando il percorso sotterraneo del Timavo, uno dei fiumi più misteriosi al mondo: la forza di una idea”. Insomma, un appuntamento ricco di temi di diversa natura e che toccheranno sfere diverse della conoscenza umana, così da offrire ai telespettatori una visione a 360 gradi sul mondo che ci circonda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA