Iva Zanicchi/ “Faccio ancora l’amore con mio marito Fausto Pinna, il ses*o fa bene”

- Davide Giancristofaro Alberti

Iva Zanicchi, intervistata dal Corriere della Sera, ha svelato di fare ancora l’amore con il compagno Fausto Pinna: “Se smetti di farlo non lo fai più”

iva_zanicchi_lapresse
Iva Zanicchi (LaPresse)

E’ un’Iva Zanicchi senza peli sulla lingua, come del resto ci ha sempre abituati l’Aquila di Ligonchio, quella che ha rilasciato un’intervista oggi al Corriere della Sera. L’Iva nazionale si è soffermata sui rapporti carnali ed ha svelato di fare ancora l’amore con il compagno, Fausto Pinna: “Lei vuol sapere se c’è del sesso? Sì, c’è, facciamo l’amore ancora – spiega l’82enne artista che quest’anno sarà una delle protagoniste del Festival di Sanremo 2022 – perché fare l’amore fa bene alla vita. A qualunque età”. Iva Zanicchi ha poi spiegato: “Siamo stati tanto innamorati, e lui dice che mi ama ancora come i primi giorni, ma secondo me è una balla. All’inizio, come in tutte le storie, c’è stata una grande attrazione, poi è subentrato l’affetto, la complicità”.

Il ses*so, fa chiaramente capire L’Aquila, è sempre stato importante nella sua vita e nella relazione con Fausto: “Ma io a 60 anni facevo le capriole…! Adesso meno, ma guai se smetti di fare l’amore anche dopo gli 80. Se smetti di fare sesso, non lo fai più”. E questa grande passione traspare anche nella canzone che Iva Zanicchi porterà a Sanremo, il brano ‘Voglio amarti’, che recita: “Per amore sai che io brucerei (…) / Voglio amarti nei pensieri, nelle mani (..) / Voglio amarti nelle braccia, nel calore / Della pelle, del tuo viso su di me (…) / Voglio amarti perché ho fame anch’io di te”.

IVA ZANICCHI E IL BRANO DI SANREMO: “UNA DONNA CHE DICHIARA TUTTO L’AMORE AL SUO UOMO”

“È una donna che dichiara tutto l’amore al proprio uomo”, ha spiegato Iva Zanicchi analizzando il testo della canzone sanremese “Ogni donna, a qualunque età, dovrebbe gridare al proprio uomo l’amore sentimentale e quello carnale. Io e Fausto siamo legati da 36 anni. È piacevole stare con lui, ci divertiamo, lui dice che lo faccio ridere, lui in compenso mi prende per la gola perché è un grande cuoco”.

La chiacchierata con il quotidiano di via Solferino si è conclusa così, con un consiglio ai suoi coetanei: “Di non darsi mai per vinti, di non stare seduti sul divano, di andare a ballare, e se si è soli cercare un compagno e amarsi. E in dosi giuste, fare l’amore. Così, non si invecchia mai”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA