Iva Zanicchi/ “L’ultimo film con Paolo Villaggio: era affaticato e molto stanco”

- Carmine Massimo Balsamo

Iva Zanicchi nel cast dell’ultimo film di Paolo Villaggio, su Canale 5 a dicembre: “Quando partivano le riprese si animava”

Iva Zanicchi
Iva Zanicchi
Pubblicità

Sono passati più di due anni dalla morte di Paolo Villaggio e, a sorpresa, arriverà presto sul piccolo schermo il suo ultimo film: come riporta Il Tempo, sarà trasmesso a dicembre su Canale 5 ed il cast è di altissimo livello. Anche Iva Zanicchi ha preso parte al lungometraggio, che racconta la storia d’amore tra due ragazzi: la cantante interpreta una delle mamme dei due ragazzi, mentre l’altra è Marisa Laurito. Intervistata dal quotidiano capitolino, la Zanicchi ha ricordato così il comico genovese: «Era affaticato, molto stanco. Ma appena si accendeva la macchina da presa tornava felice. Mi ha insegnato il rigore per questo lavoro». «Quando dicevano ciak si rianimava», ha spiegato l’artista: «Era già malato da tempo, è morto dopo due mesi. Sono stata a casa sua, era sulla poltrona. Ma aveva una forza unica. Un vero gigante del cinema: mi ha dato una lezione di coraggio e vitalità. Amava il suo lavoro in modo esemplare. L’ho sempre ammirato, ma in quell’occasione ancora di più».

Pubblicità

IVA ZANICCHI: “SONO FELICE DELL’ULTIMA FATICA DI PAOLO VILLAGGIO”

Iva Zanicchi ha raccontato di aver incontrato il figlio Piero e la moglie di Paolo Villaggio, sottolineando poco dopo: «Sono sicuramente felice dell’ultima fatica di Villaggio». Come dicevamo, l’ultimo film dell’indimenticabile attore vanta un cast di primissimo livello: oltre alla Zanicchi, presenti Marisa Laurito, Giulio Berruti, Corinne Clery ed i giovani Fabio Rondinelli e Lorenzo Zanoli. «Devo ammettere che ho convinto molti amici a partecipare», ha evidenziato la cantante, che ha parlato anche di bella scommessa per Mediaset, «che lo dovrebbe mandare in onda a dicembre». Nella lunga intervista a Il Tempo, Iva Zanicchi si è poi soffermata su Sanremo 2020 e la scelta ricaduta su Amadeus: «E’ un grande professionista della tv. Un uomo di classe, grande conoscitore della musica da sempre con tanta esperienza in radio. E’ stata una scelta giusta da parte della Rai. Amadeus saprà cogliere i gusti musicali degli italiani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità