J-Ax e Fedez, pace fatta/ Foto: “Ci siamo rivisti quando Fede ha scoperto il tumore”

- Alessandro Nidi

J-Ax e Fedez hanno fatto pace: dopo quattro anni vissuti distanti, i due artisti hanno pubblicato alcune foto assieme e annunciato un nuovo progetto

j ax e fedez 640x300
J-Ax e Fedez (Instagram, 2022)

J-Ax e Fedez hanno fatto pace. Per davvero. Questa è la notizia che milioni di fans dei due artisti attendevano da un quadriennio, ossia da quando i due si erano allontanati sino a non rivolgersi più la parola. Eppure, cantava un certo Venditti, “certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano”: un assioma che vale anche per le amicizie più solide, ma soprattutto più sane, le cui radici affondano nel fertile humus della bontà d’animo e attraverso le quali il legame trova continuo sostentamento, anche quando la rabbia offusca la ragione e fa prevalere l’istinto e le decisioni di pancia.

Le radici dell’amicizia tra J-Ax e Fedez sono sempre state solide e questo ha permesso loro di ritrovarsi e di riabbracciarsi e baciarsi, come testimoniano le foto pubblicate dai due sui social media, accompagnate da una riflessione emozionante: “Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima – esordiscono i due, per poi fare ammenda reciproca –. Abbiamo imparato che è facile lasciarsi le persone alle spalle e che invece per mettere da parte l’orgoglio e tornare a riabbracciarsi anche quando ci si è fatto del male ci vuole coraggio”.

J-AX E FEDEZ, PACE FATTA (FOTO): “LA VITA È UNA STRANA COINCIDENZA…”

Il pensiero di J-Ax e Fedez prosegue così: “In questo momento storico dove essere divisi è normale e avere nemici è quasi uno status symbol, archiviare le differenze e focalizzarsi sui momenti belli vissuti insieme forse è la cosa più giusta per vivere un’esistenza serena. La vita è una strana coincidenza, ci siamo rivisti il giorno in cui Federico ha scoperto di avere il tumore al pancreas dopo esserci risentiti al telefono qualche giorno prima, dopo 4 anni di silenzio”.

Ritrovare un vero amico nel momento più complicato della propria vita rappresenta un’ancora insostituibile, alla quale aggrapparsi con forza per affrontare il domani con maggiore fiducia. E con nuovi progetti: “Dobbiamo raccontavi una cosa, e no, non sarà una canzone insieme – hanno concluso J-Ax e Fedez –. Abbiamo deciso di fare un regalo alla nostra città e contemporaneamente provare a fare del bene. Domani vi raccontiamo tutto. Come dicevamo in una nostra vecchia canzone: ‘È solo musica, c*zzo, lo so che non curerà il cancro, però so che ha salvato me'”. Firmati Alessandro e Federico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)







© RIPRODUZIONE RISERVATA