J-One, rapper casertano di “Nuvole”/ “Clementino fonte di ispirazione per me”

- Davide Giancristofaro Alberti

Questa sera, fra i tanti artisti di Battiti Live, anche J-One, rapper casertano di “Nuvole”: con la nuova hit “Femmena”. Scopriamo qualcosa di lui

j one fb 2021 1 640x300
J-One, foto presa da Facebook

J-One è uno degli ultimi artisti ad esibirsi nella terza puntata di Battiti Live 2021. Apparizione fugace per il rapper casertano, che lascia il segno con la sua nuova hit Femmena. Spazio per un breve siparietto coi due conduttori ed un saluto al pubblico che lo acclama. Poi la dedica a Clementino, che senza saperlo lo ha spinto a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica: “A chi mi ispiro? Diciamo che Clementino è fonte di ispirazione per me”, le parole di J-One sul palco di Otranto. “Ma ce ne sono anche altri, ad esempio Eminem, 50 Cents e tutti gli altri artisti che hanno cresciuto la mia generazione”, conclude. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

J-ONE, RAPPER DI NUVOLE, OSPITE DI BATTITI LIVE

Fra i tanti ospiti che si esibiranno questa sera, presso la puntata di Battiti Live (registrata il 29 giugno scorso), anche il giovane rapper/trapper J-One. Originario di Caserta, il talento 23enne si sta facendo strada con il suo sound inconfondibile, una trap molto introspettiva e dai suoni “dark”, con beat molto crudi e testi profondi che gli hanno fatto guadagnare il consenso del pubblico e degli addetti ai lavori.

Un anno fa di questi tempi J-One si era presentato a Milano per partecipare alle selezioni di X-Factor 2020, ma dopo aver superato alcuni sbarramenti iniziali Emma, la sua coach, non lo aveva scelto per il team finale della categoria Under Uomini, “eliminandolo” ai Bootcamp, ad un passo dal traguardo. Ma il talentuoso casertano non si è dato per vinto, ha proseguito nel macinare musica, e dopo il grande successo di “Nuvole“, realizzato con i produttori Icon808, ha dato vita a “Femmena“, nuovo singolo prodotto da da Sle:vin. “Stamm sott’ ‘e stelle sul’ – canta l’artista – luce dint’ o’ scuro, fuoco che ce fa a me curà, tu me fai ‘nnammurà, pecchè si na femmena, ma sì nata pe’ me fa murì”.

J-ONE, RAPPER DI NUVOLE: “GLI ICON808 MI HANNO INVIATO UNO STRUMENTALE E…”

Negli scorsi mesi J-One era stato intervistato dal programma di Radio 105, “Mi Casa”, condotto da Max Brigante, e nell’occasione aveva svelato come era appunto nato Nuvole: “Mi hanno inviato questa strumentale (riferendosi agli Icon808 ndr) dopo pranzo e io dopo due ore ho rimandato indietro il brano completo, finito, ci siamo gasati tutti”.

Quindi all’epoca aveva di fatto anticipato l’uscita di Femmena: “Lavoriamo tutti i giorni assieme e sono sicuro che usciranno tante cose fighe”. In merito alla presenza di questa sera ad Otranto, per Battiti Live, J-One ha invece postato su Facebook: “Sarò sul palco di Battiti Live, evento musicale che si svolgerà ad Otranto e che potrete seguire prossimamente in prima serata su Italia Uno. Non vedo l’ora di trasmettervi tutta la mia energia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA