James Rodriguez al Milan?/ Calciomercato, trattativa con Everton: colpo da 10 milioni

- Silvana Palazzo

James Rodriguez al Milan? Calciomercato, trattativa in corso con l’Everton per l’acquisto del colombiano: colpo da 10 milioni di euro e contratto triennale…

James Rodriguez Real Madrid lapresse 2020 640x300
Calciomercato Milan - James Rodriguez ai tempi del Real Madrid (Foto LaPresse)

James Rodriguez al Milan per colmare il vuoto lasciato da Hakan Calhanoglu. Questa la scelta fatta dal club rossonero per non far perdere fantasia alla sua manovra. Poteva sembrare una suggestione di calciomercato fino a qualche giorno fa, invece sta prendendo concretamente forma. Il calciatore colombiano vuole rilanciarsi lontano dall’Everton, la società rossonera potrebbe accontentarlo e prenderlo a condizioni molto favorevoli. Stando a quanto riportato da ESPN, l’affare sarebbe molto vicino alla chiusura. Indiscrezioni che trovano conferma in Colombia, da dove arrivano anche dei dettagli economici. Il Milan avrebbe intenzione di acquistare l’ex Real Madrid per 10 milioni di euro circa. In questo modo l’Everton otterrebbe una buona plusvalenza, visto che lo aveva preso a parametro zero l’estate scorsa sotto precisa richiesta di Carlo Ancelotti. Visto che quest’ultimo è tornato proprio al Real Madrid, James Rodriguez non vorrebbe restare nei Toffees, dunque, vorrebbe rilanciarsi altrove. Ma per chiudere col Milan dovrebbe accettare una riduzione del suo stipendio, visto che dall’Everton percepiva 7 milioni di euro a stagione.

JAMES RODRIGUEZ AL MILAN? PRONTO TRIENNALE…

Il Milan sarebbe disposto ad offrire un contratto triennale da 6 milioni di euro all’anno, somma più alta di quella che era stata offerta ad Hakan Calhanoglu per il rinnovo del contratto. Sulla qualità di James Rodriguez non ci sono dubbi, qualcuno c’è invece sulla sua tenuta fisica, considerando anche il fatto che il Milan disputerà tre competizioni, tra cui la Champions League. Il 30enne è stato spesso condizionato dagli infortuni che ne hanno minato la continuità di rendimento, infatti nell’ultimo anno ha saltato 12 partite per defezioni, in particolare per un problema muscolare al polpaccio che lo aveva tormentato già quando vestiva la maglia del Real Madrid e poi al Bayern Monaco. Nonostante questi dubbi, il Milan evidentemente ha scelto di puntare su di lui. La trattativa è ben avviata, dunque nei prossimi giorni potrebbero esserci delle novità importanti. L’idea di calciomercato scalda già i tifosi rossoneri, che sperano di accoglierlo presto. Il Milan potrebbe trovare le risorse dalla cessione di Jens Petter Hauge per 15 milioni di euro. C’è infatti l’interesse di Wolfsburg ed Eintracht Francoforte in Bundesliga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA