JASMINE CARRISI/ Ci saranno altre collaborazioni con papà Albano? Le indiscrezioni

- Emanuele Ambrosio

Jasmine Carrisi, la figlia di Albano è pronta per le ultime due puntate di The Voice Senior, ci sono altre collaborazioni in vista con il padre? Staremo a vedere.

Albano e la figlia Jasmine Carrisi
Albano e la figlia Jasmine Carrisi a The Voice Senior

Mentre sta per andare in onda la semifinale di The Voice Senior ci si chiede se Jasmine Carrisi vivrà altre collaborazioni con il papà Albano. Di certo la loro partecipazione al talent per over 60 ha riscosso grandissimo successo e non è dunque da escludere che li potremo vedere molto presto in altre trasmissioni. Quello che appare assai alla portata invece è la realizzazione di una canzone che li veda duettare come è molto spesso accaduto. Non è da escludere poi che i due possano accettare di partecipare a qualche reality show insieme, come per esempio il Grande Fratello Vip. Nonostante Albano sia sulla cresta dell’onda da decenni siamo sicuri che avrà piacere a far da spalla alla figlia per vederla sbocciare del tutto dopo questa prima esperienza e darle la possibilità di vivere nuove esperienze col tempo da sola. (agg. di Matteo Fantozzi)

“The Voice Senior? Senza Al Bano sarei stata meno tranquilla”

Jasmine Carrisi, la figlia di Albano è pronta per le ultime due puntate di The Voice Senior, il talent show over 60 che ha riscontrato un buon successo su Rai1. La figlia di Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso è stata fortemente voluta dalla produzione e dalla conduttrice Antonella Clerici, ma il suo debutto in tv non è stato immune dalle critiche e polemiche. La giovane cantante, infatti, è stata additata come “raccomandata” e “figlia di”, ma per fortuna queste critiche sembrerebbero non averla scalfita più di tanto visto che, rispondendo ad un fan sui social che le ha chiesto proprio delle critiche ricevute, ha risposto: “no ragazzi, zero, anzi mi diverto molto a leggerle perchè al 99% sono commenti stupidi e senza senso, tipo “mi stai sulle p… perchè fai le linguacce nelle foto”.

Una cosa è certa il debutto sotto i riflettori del mondo dello spettacolo è piaciuto e anche tanto alla figlia di Al Bano e Loredana Lecciso che, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, ha confessato: “è stato bellissimo”. Jasmine ha poi rivelato come è stata contattata da Antonella Clerici e la produzione del programma: “la scorsa estate ho pubblicato il video di “Ego”, il mio singolo, vedendolo mi ha detto che volevano nel programma qualcuno che potesse rappresentare i giovani” – precisando –  “ci hanno voluto insieme a me e papà. Il concorrente deve convincere entrambi: io sono la parte giovane, lui è la musica leggera”.

Jasmine Carrisi:  i consigli di papà Al Bano

Non solo, Jasmine Carrisi sempre a Tv Sorrisi e Canzoni ha raccontato che condividere la poltrona di The Voice Senior è stato rassicurante visto che questa era la sua prima esperienza in tv. “Mi rassicura perché è la mia prima esperienza in tv, avevo fatto finora solo qualche ospitata. Senza di lui sarei stata meno tranquilla” – ha confessato la figlia di Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso che non nasconde che il papà le ha dato dei consigli da seguire. “Mi ha dato qualche dritta in maniera generica, tipo “essere sciolta”, ma non mi ha voluto condizionare. È un’esperienza che voglio vivere al momento” ha raccontato Jasmine che è legatissima al padre. Un rapporto bellissimo che non li ha mai portati a scontrarsi: “non abbiamo mai litigato, mai avuto opinioni troppo contrastanti. Anche se appartiene a un’altra generazione lui è molto moderno, viaggiando molto e conoscendo tante persone è sempre stato aperto”. L’unica cosa su cui sono diversi è la musica: “siamo totalmente diversi, io ascolto soprattutto trap e rap americano”. Infine parlando proprio del suo essere raccomandata ha detto: “chiaramente mio padre e il suo cognome che mi hanno portato a fare il programma, non c’è dubbio. Ma non voglio che le persone pensino che siccome sono figlia d’arte non posso fare musica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA