JEFF BRIDGES HA IL CANCRO/ L’augurio di James Woods: “So che ce la farà a batterlo”

- Davide Giancristofaro Alberti

Jeff Bridges ha il cancro e sono tantissimi coloro che hanno pubblicato un post su Twitter sull’argomento: ecco i tweet più significativi

il_grande_lebowski
il film comico in prima serata su Italia 1

Praticamente non vi è un account ufficiale di una testata, che non abbia pubblicato su Twitter la notizia del cancro di Jeff Bridges. A dare la tragica nuova è stato lo stesso attore americano, che dopo aver annunciato di avere un linfoma, curiosamente ha invitato i suoi connazionali (è originario degli Stati Uniti), ad andare a votare per le prossime elezioni presidenziali del 3 novembre (la sfida fra Donald Trump e Joe Biden), condividendo anche il link attraverso cui registrarsi e poter appunto scegliere il proprio candidato. Tanti i personaggi famosi che hanno voluto spendere qualche parole nei confronti di Jeff Bridges, come ad esempio il collega attore James Woods, che sempre attraverso Twitter ha scritto: “#JeffBridges è amato da ogni persona che abbia mai incrociato per la sua strada. Nel mio cuore so che batterà questa cosa, contro ogni previsione”. Lo scrittore americano Don Winslow ha invece cinguettato: “Ho il cuore spezzato. Mando a Jeff Bridges ogni preghiera affinchè possa battere il cancro”. Infine il fotografo Andy Gotts, che ha scritto semplicemente: “Non perdere la fede!”, come dire “vedrai che ce la farai, sii ottimista”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

JEFF BRIDGES HA IL CANCRO, ANNUNCIO CHOC DELL’ATTORE “HO UN LINFOMA, SONO TRANQUILLO”

Annuncio choc da parte del grandissimo attore statunitense Jeff Bridges: ha il cancro. A rendere pubblica la notizia è stato lo stesso interprete, produttore cinematografico e musicista losanagelino, attraverso la propria pagina Twitter: «Come direbbe il Drugo (citazione di uno dei suoi film Il grande Lebowski, in cui appunto interpretava Drugo ndr), nuova mer*a sta venendo a galla. Mi è stato diagnosticato un linfoma – ha proseguito Jeff Bridges sempre via social – sebbene sia una malattia seria, mi sento fortunato ad avere dalla mia parte una grande squadra di dottori. La prognosi è buona ed io mi sento profondamente grato per il supporto e l’amore dei miei amici e della mia famiglia». Quindi il 70enne americano ha concluso con una iniezione di fiducia: «Siamo dentro tutto questo insieme». Non è chiaro quale linfoma gli sia stato diagnosticato, fatto sta che la notizia ha fatto il giro del mondo in poche ore, scuotendo non soltanto i fan dell’immenso artista, ma in generale tutto il mondo del cinema.

JEFF BRIDGES: L’OSCAR E IL GOLDEN GLOBE VINTI NEL 2010

Jeff Bridges proviene da una famiglia di attori, e proprio con il padre Lloyd e con il fratello Beau aveva recitato nella serie televisiva “Avventure in fondo al mare” nel lontano triennio 1958-1960. A conferma delle enormi qualità di Jeff Bridges davanti ad una macchina da presa, le sette nomination agli Oscar ricevute in carriera, di cui tre come “miglior attore protagonista” (Starman (1984), Crazy Heart (2010) e Il Grinta (2011)), nonché quattro come miglior attore non protagonista (L’ultimo spettacolo (1971), Una calibro 20 per lo specialista (1974), The Contender (2000) e Hell or High Water (2016)). Bridges è stato inoltre candidato cinque volte al Golden Globe, riconoscimento ottenuto il 17 gennaio del 2010 per Crazy Hart, interpretazione che gli ha fatto ottenere anche l’Oscar sempre nello stesso anno, come “miglior attore”. Bridges è sposato da 43 anni con la moglie Susan, con cui ha da poco finito di girare la serie The Old Man.

© RIPRODUZIONE RISERVATA