Julia Roberts e la scena hot con Richard Gere/ Retroscena su Pretty Woman…

- Ruben Scalambra

Julia Roberts ha vissuto con tensione e nervosismo la scena di sesso con Richard Gere nel film cult Pretty Woman: il retroscena sull’attrice, svelato da Internet Movie Database

Pretty Woman, una scena del film
Pretty Woman, una scena del film (tratto dal Web)

Julia Roberta e Richard Gere: l’aneddoto sulla scena hot in Pretty Woman

Pretty Woman è una delle commedie romantiche cult del cinema internazionale, che ha consacrato due talentuosi attori quali Julia Roberts e Richard Gere. La pellicola è una delle più amate dal pubblico e viene periodicamente riproposta sul piccolo schermo, come questa sera: le avventure di Edward e Vivian sono infatti visibili in prima serata su Rai1. Sul set i due attori hanno manifestato grandissima complicità, dando vita a una delle storie d’amore più ammirate del cinema. Ma all’oscuro delle riprese si cela anche qualche storico, inedito retroscena.

Uno di questi è legato ai timori nutriti da Julia Roberts prima di girare la scena di sesso con Richard Gere, nella stanza d’albergo. Come riportato dal sito Internet Movie Database, infatti, durante la scena hot l’attrice sarebbe diventata così nervosa che una vena le si gonfiò sulla fronte. Il regista Garry Marshall aiutò così Richard Gere a massaggiare la fronte della collega, finché la vena non scomparve. Inoltre l’attrice ha avuto anche una forma di orticaria e le è stata data una locuzione fino a quando non sono stati finalmente in grado di girare la scena.

Tutti i retroscena di Pretty Woman: come Richard Gere accettò la parte

Nervosismo e tensione hanno dunque caratterizzato il lavoro di Julia Roberts sul set, perlomeno prima dell’intima scena con il bel Richard Gere. Forse per l’agitazione dovuta alla sua giovanissima età – lei all’epoca aveva circa 22 anni, lui andava verso i 40 – una delle scene cult di Pretty Woman conserva questo inedito retroscena ai più sconosciuto. Ma sono numerosissimi gli aneddoti e le curiosità sulla pellicola, riportati dal sito Internet Movie Database.

Per esempio, i due attori hanno da subito manifestato un grande feeling sin dal loro primo incontro, tuttavia Richard Gere non aveva intenzione di accettare il suo ruolo. L’attore stava per rifiutare la parte quando è intervenuta Julia Roberts, che gli consegnò un post-it con su scritto “Per favore dì di sì”. E fu proprio in quel momento che il divo del cinema accettò la parte, arrivando così a vestire i panni di quell’affascinante Edward Lewis che ha fatto innamorare tutti, per bellezza e carisma, diventando un simbolo del grande schermo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA