Junior Bake Off Italia 2019, 2a puntata/ Eliminati Anita e Dante, Dea grembiule verde

- Stella Dibenedetto

Junior Bake Off Italia 2019: diretta puntata 12 dicembre dell’edizione natalizia condotta da Katia Follesa. Eliminati Dante e Anita, Dea grembiule verde.

Junior Bake off Italia

È terminata la seconda puntata di Junior Bake Off Italia 2019 con l’eliminazione di Anita e Dante. I due bimbi escono dalla trasmissione di Real Time con le lacrime agli occhi e ancora una volta ci troviamo di fronte alle emozioni che solo i bimbi sono in grado di regalare. Questi si sono dimostrati ancora una volta superiori ai più grandi, prendendo il talent come un gioco e piangendo per l’eliminazione dei loro amichetti. Il più disperato sembra essere proprio Dante che sottolinea come questa sia stata “l’esperienza più bella della sua vita”. Ovviamente è molto dispiaciuta Anita che non si vuole staccare dall’amica del cuore Sofia. La migliore della puntata è stata Dea che si è meritata il grembiule verde e che dunque tra una settimana avrà la possibilità di avere un vantaggio nella prima prova. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA TORTA DI SANTA LUCIA

La seconda puntata di Junior Bake Off Italia 2019 è iniziato con una prova davvero molto complicata per i bimbi pasticcieri amatoriali. I giudici infatti sono stati veramente molto “cattivi” nelle assegnazioni. Sapendo che la puntata sarebbe andata in onda oggi, 13 dicembre, hanno deciso di far preparare in 120 minuti due dolci che siano legati agli ingredienti amati dalla Beata e del suo asinello. Da una parte abbiamo cioccolato rosa tra gli altri, mentre dall’opposta uvetta e carote insieme ad altri elementi difficili da gestire come per esempio la crusca. Per facilitare le cose però il gruppo è stato diviso in due squadre: maschi contro femmine. I ragazzi sembrano avere paradossalmente maggiore organizzazione, ma la fantasia e la tecnica delle ragazze potrebbe essere determinante. Staremo a vedere quali saranno gli eliminati e cosa accadrà da qui al termine della puntata in onda su Real Time. (agg. di Matteo Fantozzi)

ANTICIPAZIONI JUNIOR BAKE OFF ITALIA, SECONDA PUNTATA

Venerdì 13 dicembre, in prima serata, Real Time trasmette la seconda puntata di Junior Bake Off Italia. Katia Follesa, padrona di casa del talent show culinario dedicato ai piccoli pasticceri, è pronta ad accogliere i concorrenti che hanno superato le prove della prima puntata. Al suo fianco ci saranno i giudici Ernst Knam e Damiano Carrara. Assente nella versione junior di Bake Off è Clelia D’Onofrio, che ha deciso di non partecipare alla quinta edizione del programma. Sono quattro le puntate previste per Junior Bake Off Italia durante le quali non mancheranno ricette dedicate alla tradizione dolciaria natalizia. In un clima festoso, i piccoli pasticceri cercheranno di conquistare il palato dei giudici che saranno molto esigenti nonostante la tenera età dei pasticceri. A rendere più divertente l’atmosfera della seconda puntata sarà il comico Angelo Pisani, ospite della serata.

LE PROVE DI JUNIOR BAKE OFF ITALIA 2019

Sotto il tendone di Villa Borromeo d’Adda ad Arcore (MB), immersi in un’atmosfera da sogno, quali prove dovranno affrontare i giovani pasticceri di Junior Bake Off Italia 2019? Durante la prima puntata, per la prova creativa, tutti i concorrenti, in 120 minuti, hanno preparato una torta “natalosa”, un dolce che attraverso la forma, il colore e il gusto ha ricordato ai giudici l’atmosfera natalizia. Per la prova tecnica, invece, i bambini hanno preparato l’albero di Natale di Bake Off”, una scultura di pan di spagna, farcita con tre creme diverse: al cioccolato fondente, ai mirtilli e al mango e frutto della passione. Quali prove dovranno invece affrontare questa sera i piccoli pasticceri?

I CONCORRENTI DI JUNIOR BAKE OFF ITALIA 2019

Al termine della prima puntata, a lasciare il tendone di Junior Bake Off Italia 2019 sono stati Matteo e Giulia mentre il migliore è stato Francesco che ha così ottenuto il grembiule verde e un bonus che sfrutterà questa sera. Andiamo a scoprire i concorrenti ancora in gara. Alessandro, 8 anni, vive in campagna, circondato da animali e da grande sogna di fare il fumettista; Anita, 10 anni, è una bimba dolce e tenera che ha deciso di partecipare al programma per migliore la propria autostima; Dante, 9 anni, è un bambino che si lamenta di tutto e che odia la scuola, la mensa e non sopporta la sorella gemella Brigitta e che trova il proprio posto nel mondo tra i dolci; Dea, 10 anni, ha una grande passione per la cucina che le è stata trasmessa dalla mamma che ha partecipato a Masterchef Albania; Francesco, 8 anni, di Napoli, ha un forte spirito natalizio e quando cucina indossa sempre un cappellino verde; Giorgia, 11 anni, ha uno stile d’altri tempi con una vera passione per la lingua italiana; Simone, 10 anni, ha una passione folle per i dolci e che tiene molto al proprio vocabolario; Sofia, 8 anni, riscopre se stessa in cucina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA