JUSTINE MATTERA/ “Foto sexy sui social? Haters sono spaventati!” (Storie Italiane)

- Davide Giancristofaro Alberti

Justine Mattera oggi ospite a Storie Italiane: la sosia di Marilyn Monroe ha parlato degli haters sui social ma non solo…

justine mattera
Justine Mattera a Storie Italiane

Gli odiatori del web ma non solo: Justine Mattera a 360° nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di Storie Italiane. Nel salotto di Eleonora Daniele, la bella showgirl si è soffermata sugli insulti ricevuti sui social network per le foto troppo sexy: «Secondo me quando incontri per caso le persone, non hanno niente da dire. Forse non mi conoscono. Io sui social non riesco a non rispondere: provo a fargli capire che per me è un lavoro, non dura per sempre e lo sfrutto adesso». Prosegue Justine Mattera: «Una donna di 50 anni che va fiera del suo corpo, della sua femminilità e della sua forza è controcorrente, forse potrebbe anche spaventare le persone». Una battuta sulla famiglia e sul rapporto con il marito Fabrizio Cassata: «Stiamo insieme da tantissimo tempo, dal 2002, con alti e bassi ma adesso ci capiamo: lui capisce quello che mi fa felice». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

JUSTINE MATTERA OGGI OSPITE A STORIE ITALIANE

Justine Mattera sarà ospite stamane presso gli studi di Storie Italiane, programma di Rai Uno in onda tutte le mattine e condotto da Eleonora Daniele. La showgirl italo-statunitense, la cui parlata anglo-italiana è entrata ormai da tempo nelle case degli italiani, è una splendida 48enne, e su Instagram delizia spesso e volentieri i suoi follower con numerosi scatti maliziosi. Fotografie che sono decisamente apprezzate dai suoi seguaci, come dimostrato dai 328mila fan sul social in oggetto. Pose ammiccanti, scatti in bianco e nero “vedo non vedo”, topless coperti, lato b e molto altro ancora, Justine ama mettere in mostra il suo splendido fisico, anche se a volte viene subissata dalle critiche dei soliti hater, i leoni da tastiera pronti a criticare qualsiasi cosa uno pubblichi online. Justine Mattera è da anni fuori dal mondo televisivo, e negli ultimi tempi si è dedicata molto allo sport e al fitness, come testimoniato anche da una recente foto con il ciclista Damiano Cunego.

JUSTINE MATTERA E L’INIZIO DELLA SUA CARRIERA

Ma scopriamo qualcosa di più della Justine nazionale. Nata a New York nel 1971 da una famiglia di origini italiane, si è laureata a Stanford per poi trasferirsi nel Belpaese nel 1994. Per mantenersi ha iniziato a lavorare come cubista in una discoteca dove è stata notata dal noto dj e producer Joe T. Vannelli, con cui ha realizzato alcuni singoli di successo. Si è trasferita quindi a Milano dove ha conosciuto Paolo Limiti (con cui si sposerà nel 2000), che l’ha poi chiamata nella sua trasmissione “Ci vediamo in tv” (dal 1996 al 2003), anche per la sua straordinaria somiglianza con Marylin Monroe. L’ultimo lavoro importante è arrivato nel 2010, con la recitazione nel film “Alta infedeltà”, dopo di che, Justine è di fatto sparita dalle scene, rimanendo comunque un personaggio molto amato dai fan italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA