Kabir Bedi/ “Amo Roma, ho chiesto a mia moglie di sposarmi in Piazza di Spagna!”

- Emanuela Longo

Kabir Bedi, la calorosa accoglienza all’ultimo concorrente del Grande Fratello Vip e le confidenze sulla proposta di matrimonio alla moglie

kabir bedi gfvip 640x300
Kabir Bedi, GF Vip

Kabir Bedi, l’accoglienza di Sandokan al GF Vip

Nella puntata di lunedì 3 gennaio 2022 del Grande Fratello Vip finalmente Kabir Bedi dopo un periodo di quarantena perché proveniente dall’India, ha potuto fare il suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. A dargli il benvenuto sono stati Giucas Casella e Katia Ricciarelli: dopo essere stati inviati da Signorini nella Love Boat hanno indossato i panni di Yanez e la Perla di Labuan per accogliere con tutti gli onori la Tigre della Malesia, Sandokan. Kabir Bedi una volta presentato al gruppo ha cercato di conoscere tutti gli elementi da vicino.

A Soleil e a Katia ha raccontato alcune storie della sua vita e ha detto loro che, prima di diventare attore in India, lavorava come pubblicitario per una multinazionale, poi ha mollato tutto per dedicare il suo tempo al suo hobby preferito, recitare. Questa nuova professione nel corso della sua vita gli ha dato molte soddisfazioni, successo e soldi. Soleil gli ha chiesto come abbia fatto a imparare a parlare l’italiano, una lingua abbastanza difficile, e l’attore ha risposto che il set è stato un ottimo allenamento in tal senso.

Gli insegnamenti di vita ai Vipponi

Davide Silvestri unitosi al gruppo ha raccontato la sua carriera lavorativa, le difficoltà che ha dovuto affrontare per emergere come attore e il risvolto che ha dato alla sua esistenza in un momento di decadimento. Oggi produce birra e si sente soddisfatto del suo nuovo impiego, la scelta di allontanarsi dal set è dovuto alla necessità di prendere in mano la sua vita e non permettere agli altri di decidere per suo conto. Kabir Bedi ha condiviso il pensiero dell’attore e ha replicato che si è felici solo quando si fa ciò che si ama. Come insegnamento di vita ha consigliato ai presenti di inseguire i propri sogni, solo così si riuscirà a ricevere nella vita grandi soddisfazioni.

Nella clip di presentazione Kabir ha definito la sua vita “un film d’avventura”; non è nuovo ai reality in quanto già in passato ha partecipato a L’Isola dei famosi non brillando. Adesso il pubblico lo vorrebbe più attivo e molti follower hanno dato il benvenuto a Sandokan per la sua saggezza e gli aneddoti interessanti che potrebbe raccontare. C’è chi invece non ha visto di buon occhio l’entrata del “Pirata” e ha ribattezzato il loft “la casa di riposo del GF”, visto l’età dell’attore. A differenza di altri concorrenti, a poche ore dal suo ingresso Kabir si sta facendo conoscere non solo agli inquilini ma anche al pubblico che non ha smesso di amarlo.

La mancanza della moglie

Il nuovo arrivato, Kabir Bedi, poco alla volta sta iniziando ad ambientarsi nella Casa del GF Vip, grazie anche alla splendida accoglienza che ha ricevuto. Nel confidarsi con Manila Nazzaro, l’attore ha svelato di amare molto l’Italia ed in particolare Roma: non è un caso se Kabir abbia scelto la Capitale per fare la proposta di matrimonio alla moglie. “Quando ho portato mia moglie da Londra a Roma, siamo stati a Roma per due anni. Le ho chiesto di sposarmi sulle scale di Piazza di Spagna!”, ha esclamato l’attore, conquistando i complimenti di Manila che lo ha definito il suo atteggiamento quello di “vero gentleman italiano anche se sei indiano”. Ed alla moglie Parveen, Kabir ha mandato i suoi baci dal GF Vip.

L’attore ha confermato che la moglie è riuscita a trovare il modo per seguirlo in tv attraverso il web: “E’ importante, lei vuole seguire tutto quello che succede”. Manila ha cercato di rassicurarlo sul tema lontananza e mancanza spiegando come tutti loro abbiano cercato di creare una sorta di famiglia: “Scegliamo la nostra famiglia nel gruppo”, ha commentato Kabir, dicendosi d’accordo con l’ex Miss Italia.





© RIPRODUZIONE RISERVATA