Karina Cascella: ‘influencer al Festival Venezia?’/ “Alcuni dovevano stare a casa”

- Emanuele Ambrosio

Karina Cascella sula polemica degli influencer sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia: ” tanti avrebbero fatto bene a restare a casa”

karina cascella cagnolina morta 2019 instagram
Karina Cascella con la sua cagnolina morta di nome Carolina (foto Instagram)

Karina Cascella dopo le continue ed insistenti domande da parte dei follower circa la sua assenza al Festival del Cinema di Venezia 2019 ha voluto dire la sua. Sui social la ex opinionista di Uomini e Donne con la solita schiettezza che la contraddistingue ha detto: “non vi accanite su stupidate, su frasi e parole scontate e banali.  Quando parlo io, alcuni la vivono sempre come una sentenza, come se il mio pensiero fosse dettato sempre da sentimenti di gelosia o di frustrazione”. La Cascella entra nel vivo del suo discorso precisando di non aver mai avuto invidia verso le altre donne, ne tantomeno verso le altre persone: “sono una delle poche donne, a non soffrire il successo delle altre persone in generale, qualunque lavoro essi svolgano”.

Karina Cascella commenta gli influencer al Festival del Cinema di Venezia

Tutto è partito dalla domande dei follower che, giustamente, si sono chiesti come mai quest’anno sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia ci fosse davvero chiunque, dagli ex tronisti di Uomini e Donne con annesse scelte fino a due protagoniste dell’ultima edizione di Temptation Island 2019. Una presenza che ha fatto scoppiare una vera e propria polemica da parte degli appassionati di cinema, ma anche da parte del popolo dei social che si domandava come mai personaggi non attinenti minimamente al mondo del cinema potessero essere stati invitati ad un evento di fama internazionale. Karina Cascella non si è tirata indietro nel commentare la cosa dicendo: “credo che ci siano delle circostanze in cui davvero si debba meritare qualcosa. O comunque sia, anche nel caso in cui fosse “regalato”, avere quanto meno la compiacenza di mostrarsi riconoscenti del miracolo ricevuto, perché di quello si tratta.  Dal mio punto di vista personale, trovo che sia molto più bello sudarsela una soddisfazione del genere. Per un’interpretazione, una carriera brillante, o anche una sola presenza, che però ha lasciato il segno”.

Karina Cascella: “ho detto ‘no grazie’ al Festival del Cinema di Venezia”

Nel lungo messaggio postato sui social, Karina Cascella non nasconde che in passato le è capitato di essere stata invitata all’evento ma di aver gentilmente declinato l’invito perchè nella vita è giusto a volte dire dei no. “Mi è capitato anni fa che mi chiedessero di partecipare pagando, come prevede la manifestazione, l’ingresso. La mia risposta è stata NO GRAZIE. E non per il costo, quando per la dignità. Perche quella non si vende e non si compra” ha sottolineato l’opinionista televisiva che in merito alla polemica che ha investito tutti quei ‘personaggetti’ invitati dagli sponsor ha detto: “tante ragazze che hanno partecipato al Festival del cinema di Venezia lo meritavano e non sto qui a far nomi..ed è stato giusto fossero lì, ma tanti e tanti e tanti altri, avrebbero fatto bene secondo il mio modesto parere, a restare nelle loro case”. Sul finale poi la stoccata finale: “ma purtroppo siamo fatti così, in questo paese, si preferisce vivere poche ore di riflettori puntati addosso a qualsiasi costo. Passo e chiudo”. A chi si riferisce Karina?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Karina Cascella (@karinacascella) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA