Karina Cascella insultata “Infetti la Sardegna”/ La replica: “Ma se sono a Riccione?!

- Davide Giancristofaro Alberti

Karina Cascella è stata insultata via social dopo aver postato una foto in compagnia di un’amica: gli hater scambiano le acque della piscina con quelle della Sardegna e…

karina cascella instagram 640x300

Karina Cascella è stata vittima nelle ultime ore degli haters, i leoni da tastiera del web, che questa volta come non mai, hanno davvero preso un abbaglio. La nota opinionista televisiva è stata infatti insultata via Instagram, accusata di aver infettato la Sardegna: peccato però che lei, nella splendida isola italiana, quest’estate non ci abbia messo piede. Tutta “colpa” di uno splendido scatto che la stessa Karina, come scrive Lanostratv.it, ha pubblicato sui social in compagnia di un’amica. Una foto in cui la bionda ex di Uomini e Donne si è mostrata in bikini assieme all’amica, in piscina. Acque cristalline che evidentemente hanno “fregato” i fan, che hanno subito associato lo smeraldo, alla nota costa sarda. In realtà la Cascella si trovava in Emilia Romagna, precisamente a Riccione, lontana diversi chilometri da Porto Cervo, Porto Rotondo e via discorrendo. “Sì, è colpa vostra che avete infettato la Sardegna – ha scritto un fan – andatevene via”.

KARINA CASCELLA INSULTATA: LA REPLICA AI FAN

Accuse a cui la Cascella ha replicato dicendo: “Siamo arrivati al punto di definire untori le persone che vanno in Sardegna?”, per poi aggiungere di non essere mai stata sull’isola e di trovarsi appunto nel cuore della Riviera Romagnola. Inoltre l’opinionista ha ricordato come tutti erano concordi sul fatto che quest’anno le vacanze estive andavano fatte in Italia per la crisi economica post-covid: “Avete parlato tanto di vacanze italiane – ha scritto – e la gente le ha fatte le vacanze italiane. Adesso quelle che erano persone stupende sono diventati untori?”. La Cascella ha quindi invitato i vacanzieri a mettere in atto un comportamento rispettoso delle norme anti coronavirus, quindi mascherina ove non è possibile il distanziamento, lavaggio delle mani ecc ecc, per poi concludere il suo pensiero scrivendo: “Forse bisognerebbe prendersela con chi comanda, chi governa non dice un ca…o”. La Sardegna è senza dubbio la protagonista, purtroppo in negativo, di questa estate, visti i numerosi casi di covid-19 scoppiati sull’isola, fra cui i più di 60 infetti al Billionaire, noto locale di Porto Cervo di proprietà di Briatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA