Karina Cascella stronca il Grande Fratello 2023: “Una svolta costruita…”/ Spunta la bocciatura ai casting

- Serena Granato

Karina Cascella si pronuncia sulla svolta anti-trash di Grande fratello 2023: spunta il retroscena della bocciatura ai casting

Karina Cascella 640x300 Karina Cascella (Foto: web)

Karina Cascella rompe il silenzio sul Grande Fratello 2023 e…

Karina Cascella stronca il Grande Fratello 2023 e lo fa in una inedita intervista rilasciata nel mezzo della sua assenza dalla TV, dove per anni sulle reti Mediaset é stata protagonista, riscuotendo la popolarità.

L’ex opinionista TV storica prima a Uomini e donne di Maria De Filippi e poi di Pomeriggio 5 tra gli altri format condotti da Barbara D’Urso, incalzata dalle domande in una nuova intervista concessa a Lorenzo Pugnaloni su Libero quotidiano, oltre a non escludere la volontà di un ritorno a Uomini e donne e in TV traccia un rendiconto sulla svolta “anti-trash” voluta ai vertici Mediaset.  L’azienda di diffusione televisiva, rimasta orfana del capo fondatore Silvio Berlusconi e facente capo all’Ad figlio Piersilvio Berlusconi. La nuova linea editoriale bandisce dai palinsesti streaming e TV ogni elemento che possa essere oggetto di critiche e dissensi, come le liti tipiche tra i protagonisti nei reality show. Da qui, quindi, prende vita il Grande Fratello 2023, fondato sulle regole ferree volute a garanzia di un intrattenimento educativo e nel buon esempio per l’occhio pubblico. Condizioni che per i più critici utenti attivi via social snaturerebbero il reality show dei suoi elementi naturali, come i momenti trash tra gli ingredienti nella ricetta storica dell’ormai ultra-ventennale Grande fratello.

L’opinione di Karina Cascella sulla svolta di Grande fratello: spunta il retroscena dei provini

“Se potrà essere possibile apportare un cambiamento nei reality, specie per il Grande Fratello? – rilascia Karina Cascella, alludendo al Grande Fratello 2023 in corso e alla svolta di casa Mediaset nell’evoluzione dei reality show-… Non credo… perché per quanto si possa fare una scelta “migliore” dal punto di vista del cast, ad oggi purtroppo i concorrenti conoscono benissimo i meccanismi televisivi, le strategie di voto e tutti gli atteggiamenti da tenere o no, per guadagnarsi le simpatie del pubblico”. E prosegue: “Quindi il cambiamento ci sarà di sicuro, anche perché la scorsa edizione è stata scandalosa dal punto di vista dei messaggi che passavano a casa, ma sarà sempre un pochino costruito rispetto al fatto che le persone all’interno della casa sanno benissimo cosa fare…”.

Chiamata ad esprimersi sul cast dei concorrenti e l’opinionista new entry Cesara Buonamici al Grande Fratello 2023, poi, Karina Cascella dichiara:
«Non posso rispondere alla domanda sui concorrenti, purtroppo, perché non ho visto la prima puntata del Grande Fratello  e non vedrò neanche le prossime (ride , ndr), preferisco Netflix, ma posso dirti che Cesara mi piace moltissimo, trovo che sia una grande professionista; solo che pur non avendo visto la puntata, non ce la vedo per niente in quel ruolo, forse sarebbe stata più adatta una figura diversa, magari più abituata a quel genere di contesto».

Tra una dichiarazione e l’altra c’é poi anche tempo per la rivelazione della bocciatura subita ai casting del Grande Fratello, un retroscena che Karina Cascella testualmente svela: «Quando ero piccola, avrò avuto 19 anni, ho fatto un provino e sono arrivata anche in fondo, era in assoluto la mia prima esperienza in quest’ambiente, ma non mi presero… L’anno dopo partecipai a Vero Amore con Maria De Filippi, e da allora divenni opinionista a Uomini e Donne. Quindi è andata molto bene così. Ad oggi non parteciperei mai come concorrente, ho rifiutato più volte anche L’Isola dei Famosi e non farei nemmeno l’opinionista al GF, perché la trasmissione, per come è strutturata, non mi rappresenterebbe».

Intanto, per la quota ex Grande Fratello vip Oriana Marzoli diventa protagonista di una decisione in lacrime…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Uomini e Donne

Ultime notizie