Katia Ricciarelli cade al Grande Fratello Vip/ Poi la lite: “Senza rispetto per me”

- Anna Montesano

Katia Ricciarelli cade al Grande Fratello Vip, poi litiga con i compagni per un gioco: “Senza rispetto nei miei confronti!”

Katia Ricciarelli GF Vip 2021 640x300
Katia Ricciarelli al GF Vip (per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy)

Katia Ricciarelli ancora protagonista nella Casa del Grande Fratello Vip. Quella di ieri è stata per la cantante lirica una serata piuttosto movimentata, in primis per una caduta che l’ha vista protagonista. In giardino, la cantante si è accomodata su una seduta che si è però ribaltata, facendola cascare di lato. “Uh Signore, ma chi è lo stron** che ha messo così questa sedia?” le parole della Ricciarelli durante la caduta. Alla vista della scena, Nicola Pisu è accorso ad aiutarla, ma Katia l’ha subito tranquillizzato che era tutto a posto.

Per Katia, però, c’è stato anche spazio per una accesa lite con alcuni compagni in Casa. Tutto è nato da un gioco dal quale la cantante si è sentita esclusa perché non invitata. Così ha sbottato contro tutti: “Avete mancato di rispetto a una persona che si è dimostrata con tutti voi molto carina ed educata. Basta, basta”, ha tuonato.

Katia Riccarelli sbotta contro Tommaso Eletti e Manila Nazzaro al Grande Fratello Vip

Tommaso Eletti ha provato a sminuire la cosa: “Dai andiamo a giocare. – ha chiesto a Katia Ricciarelli – È un problema grave questo?”. La cantante ha però replicato: “Molto grave, perché mi conosco”. “Io ho detto non giochiamo più finché non siamo tutti quanti”, ha risposto allora Tommaso. Ma Katia ha ribadito la sua posizione: “Infatti, adesso andate a giocare che io vado a letto. Basta, finiamola qua. Passerà anche venerdì questa discussione e dirò quello che penso”.

Manila Nazzaro ha però aggiunto che sarebbe stata proprio la Ricciarelli ad ammettere di non apprezzare il gioco, lei ha tuttavia replicato: “Lo spiegherò, se me lo chiedono, venerdì. Basta adesso. Sono venuta io di mia iniziativa per giocare. Mi volete fare passare da deficiente. Non sono mica deficiente. A me dispiace molto, perché io sono sempre a disposizione di tutti e voglio bene a tutti. Mi sono seccata, punto e a capo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA