Katia Ricciarelli vs Manila Nazzaro “Smettila di fare la brava ragazza…”/ Scatta la polemica…

- Giulia Bertollini

Katia Ricciarelli ha uno scontro con Manila Nazzaro. La cantante lirica chiede a Manila di prendere le distanze da Soleil Sorge ma Manila non ci sta e…

Katia Ricciarelli e Manila Nazzaro 640x300
Katia Ricciarelli e Manila Nazzaro (Foto: web)

Katia Ricciarelli litiga con Manila Nazzaro, Delia Duran spezza equilibri e sodalizi duraturi…

Katia Ricciarelli litiga con Manila Nazzaro. Tra le due concorrenti sembrava essersi instaurato un bel rapporto ma quando c’è di mezzo Soleil Sorge pare che le divisioni tra i concorrenti siano all’ordine del giorno. Katia Ricciarelli aveva proposto a Manila Nazzaro di allontanarsi ancora di più da Soleil ma Manila non ha voluto sentire ragioni e ha espresso il suo risentimento: “Anche no, Katia, grazie. Dobbiamo essere liberi di parlare e di comunicare con le persone che vogliamo qui dentro. Qui non c’è una dittatura. Nessuno è legato a nessun altro. A prescindere da qualsiasi altra cosa. Questa è una cosa che non comprendo e che non accetto. Continuate ad accusarmi ma per me non esiste. Accogliere una persona non vuol dire non voler bene ad un’altra”.

Katia Ricciarelli però si è risentita di queste parole e ha subito replicato: “È stata una battuta. Ironia zero anche tu. Anche io sono d’accordo. Sono anche stanca. Basta adesso, fare la brava ragazza, la più brava della classe”. Proprio durante la scorsa puntata, Katia Ricciarelli aveva espresso il suo disappunto nei confronti di Soleil Sorge. La cantante lirica è convinta infatti che ci sia un trattamento di favore da parte delle opinioniste nei suoi confronti e l’aveva fatto notare a Manila che si era detta d’accordo con lei. Ora però sembra che proprio Soleil sia all’origine di questa ulteriore spaccatura tra Manila e Katia.

Katia Ricciarelli e la polemica sull’immunità di Soleil Sorge

Come ogni puntata del Grande Fratello Vip anche la trentacinquesima, andata in onda lunedì 17 gennaio, è stata ricca di confronti e di momenti di leggerezza. Durante la serata si è dimostrata più mansueta rispetto al solito Katia Ricciarelli, da diverse settimane sempre al centro di infuocate discussioni. Dopo le diatribe colorite con le gemelle Selassiè e l’astio mai celato nei confronti di Miriana Trevisan, anche con la recente entrata di Nathaly Caldonazzo non sono mancati i motivi di scontro. Nell’ultima puntata però la cantante è riuscita a tenersi fuori dai confronti più rilevanti, cercando più che altro di interagire in maniera pacata e controllata rispetto al solito. Nel corso della diretta è stata chiamata in causa da Alfonso Signorini proprio sul suo spirito spesso molto energico e diretto, rifacendosi al passato per nulla banale della donna. L’artista ha avuto però da ridire su un commento del presentatore, che l’avrebbe definita angolosa. La donna ha spiegato di avere un carattere sicuramente particolare ma di essere spesso portata ad avere determinati atteggiamenti unicamente per rispondere ad attacchi altrui.

L’attenzione si è poi spostata sull’imminente compleanno della Ricciarelli, non a casa allo scoccare della mezzanotte tutta la casa ha intonato un gioioso Happy Birthday in onore della donna. Non sono mancate anche le sorprese emozionati per i festeggiamenti, in particolare con un sentito videomessaggio di auguri da parte di Pupi Avati. Nel momento della nomination la soprano ha scelto di fare il nome di Miriana Trevisan; dal suo punto di vista tra le due è palese la mancanza di affetto, trovandosi quindi in un certo senso costretta a nominarla. Terminata la diretta Katia si è ritrovata ad esternare la sua opinione sulla scelta della Bruganelli di scegliere Soleil come immune. Nonostante l’affetto e l’amicizia tra le due la cantante non si è risparmiata nel commentare negativamente la scelta, confidandosi senza freni con Manila. Quest’ultima questione ha alimentato nuovamente l’ira degli utenti sui social, già da diverso tempo schierati contro la Ricciarelli per i recenti comportamenti avuti dentro la casa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA