KEAN ALLA JUVENTUS?/ Ecco il primo attaccante per il post-Ronaldo, i dettagli

- Maurizio Mastroluca

Moise Kean potrebbe tornare alla Juventus? Il summit alla Continassa con Mino Raiola potrebbe riportare in bianconero l’attaccante, che potrebbe essere il sostituto di Cristiano Ronaldo.

Moise Kean Italia Under 21 lapresse 2020 640x300
Moise Kean con la maglia della nazionale Under 21 (Foto LaPresse)

Le chances di rivedere Moise Kean alla Juventus sembrano aumentare sempre di più in queste frenetiche ore di calciomercato estivo. In mattinata Cristiano Ronaldo ha salutato i bianconeri ed è partito verso Lisbona per aggregarsi alla Nazionale portoghese ed ora il Manchester United sembra aver sorpassato i cugini del City nella corsa per aggiudicarselo. Intanto la dirigenza della Vecchia Signora sta lavorando il più in fretta possibile per trovare dei sostituiti all’altezza e non lasciare così scoperto il reparto avanzato di Massimiliano Allegri, in maniera analoga a quanto successo in casa Inter con Lukaku. Stando alle indiscrezioni più recenti la Juve starebbe per riportare a Torino l’attaccante Moise Kean, esploso nel 2018/2019 ed ora sotto contratto con l’Everton dopo il prestito lo scorso anno al Paris Saint-Germain. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il calciatore arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto tramite l’intercessione del procuratore Mino Raiola che aveva incontrato i dirigenti della Juventus nella giornata di ieri. Il classe 2000 Kean potrebbe effettuare le visite mediche di rito già entro la fine del weekend alle porte. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

Kean torna alla Juventus? Raiola alla Continassa

Dopo le indiscrezioni di calciomercato che vedono coinvolto Cristiano Ronaldo e l’infortunio che lo ha costretto ad abbandonare l’allenamento, la Juventus sembrerebbe alla ricerca di un nuovo attaccante. Il nuovo nome che spunta è quello di Moise Kean. Come riportato da Sportmediaset, in giornata, ha fatto visita alla Continassa, Mino Raiola, agente del calciatore, il quale ha già vestito la maglia bianconera. L’attaccante classe 2000 sta vivendo da separato in casa con il club proprietario del suo cartellino, l’Everton.

Dopo un anno in prestito al Paris Saint-Germain, il centravanti italiano ha fatto ritorno alla squadra inglese, con cui lo scorso martedì ha giocato nella gara di Coppa di Lega contro l’Huddersfield, facendosi però espellere. Dopo l’incontro con Raiola, ci sarebbe però da trovare l’accordo con l’Everton, che ha acquistato Kean proprio dalla Juventus, pagandolo 27,5 milioni di euro. Il calciatore non rientrerebbe nei piani dell’allenatore Rafa Benitez e il suo futuro dovrebbe essere lontano da Liverpool.

Kean torna alla Juventus? I dettagli

Il possibile acquisto di Moise Kean, potrebbe prescindere dal futuro di Cristiano Ronaldo alla Juventus. A meno di una settimana dalla conclusione del calciomercato, i bianconeri vorrebbero mettere a segno gli ultimi acquisti per completare la rosa di Massimiliano Allegri. Il nome più caldo sembrerebbe proprio quello di Kean, che già conosce l’ambiente juventino, con cui è cresciuto a livello giovanile, facendo poi il suo esordio tra i professionisti.

Il club di Andrea Agnelli, nel 2019 decise di cedere Moise Kean all’Everton per far respirare le casse societarie e difficilmente vorrà fare sborsare grosse cifre per riportarlo a Torino. Un possibile trasferimento, quindi, potrebbe avvenire a titolo temporaneo e in questo senso, potrebbe essere fondamentale il ruolo di Mino Raiola, che ha un ottimo rapporto con i bianconeri, come dimostrano le trattative del passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA