Kelly Preston, moglie John Travolta/ Il dolore per la morte del figlio Jett oggi

- Rossella Pastore

Chi è Kelly Preston, la moglie di John Travolta. Attrice e modella statunitense, ha sposato il collega nel 1991. Il dolore per la morte di Jett.

Kelly Preston
Kelly Preston, moglie di John Travolta

Il dolore per la morte del figlio Jett Kelly Preston, moglie di John Travolta, non la potrà superare mai. Quella terribile vicenda ha sicuramente scosso e cambiato la sua vita per sempre anche se in pubblico la donna ha sempre mantenuto una certa forma, visto che come il marito è anche lei un’attrice importante. L’abbiamo vista tornare al cinema l’anno passato con Gotti – Il primo padrino di Kevin Connoly, dopo che era stata lontana dal grande schermo per 8 anni. Non recitava in un film per il cinema infatti dal 2010 quando era stata tra gli interpreti de Il gioco dei soldi di George Hickenlooper. In otto lunghi di pausa ovviamente c’è stata da superare la morte del figlio, con il suo ritorno all’attività professionale nel 2016 quando aveva recitato in tre episodi della serie tv CSI: Cyber. (agg. di Matteo FAntozzi)

Chi è Kelly Preston?

Kelly Preston, attrice e modella statunitense, è la moglie di John Travolta dal 1991. Insieme hanno avuto tre figli, Jett (1992-2009), Ella Bleu (2000) e Benjamin (2010). La prima volta che si incontrarono, racconta Kelly a Io donna, fu in occasione di un provino: “Me ne stavo tutta sola su una sedia scomodissima nella sala d’attesa, e ho visto quest’uomo con due cani enormi attraversare la stanza con la sua tipica falcata… ho pensato ‘ragazzi, non ho scampo…'”. Alla domanda se avesse visto La febbre del sabato sera e Grease, l’attrice risponde: “Certo, e avevo reagito come chiunque altro: ohhhhh…”. Comunque, dopo quella volta, ci fu una seconda: “A una festa a casa di Kirstie Alley. Ci aveva messo a sedere vicini – forse aveva intuito qualcosa – lui cercava di bisbigliarmi all’orecchio tutto il tempo. Mi chiese piano se poteva parlarmi dopo la festa: risposi di sì, lui salì in camera mia e mi chiese di uscire. Eravamo a Vancouver: siamo andati a passeggiare, nei jazz club, a ballare…”.

Kelly Preston e John Travolta, insieme da 28 anni

A casa Preston-Travolta ci si diverte eccome. I due coniugi recitano il ruolo di attori tutto il tempo: “Abbiamo molti amici e li vediamo spesso: a pranzo, a cena o per recitare piccole commedie. Abbiamo un palcoscenico e la produzione è tutta nostra, musica, costumi, scenografie. Inventiamo e poi cantiamo, balliamo, recitiamo: chiunque sia in casa deve partecipare, governante e amici di passaggio compresi. Compriamo popcorn e gelati e facciamo pure pagare il biglietto”. Oltre all’amore, a detta di Kelly Preston, serve anche il divertimento. Questa la “ricetta” del suo matrimonio duraturo: “Passare del tempo insieme all’inizio per scoprire se si è compatibili, e lavorarci su. E poi devi continuare a crearla, la relazione, mantenerla viva: non cresce da sola. Comunicare con onestà, divertirsi, ridere. Con i figli ti diverti ancora di più”.

La morte del figlio Jett

A proposito di figli, Kelly Preston e John Travolta ne hanno avuti tre. Il primo, Jett, è morto il 2 gennaio 2009 durante una vacanza con la famiglia alle Bahamas. Il ragazzo aveva solo 16 anni ed era affetto da autismo. La dinamica della tragedia non è stata mai del tutto chiarita: “Per il mio dolce amore, Jett…”, ha scritto mamma Kelly su Instagram, nel giorno in cui il suo primogenito avrebbe compiuto 27 anni. “Sarai nei nostri cuori per sempre. Mando amore a tutti i bellissimi bambini autistici e alle persone meravigliose che li amano. Possiamo tutti risplendere e garantire amore e rispetto ai bambini con bisogni speciali”. John Travolta, dal canto suo, ha ripostato un ritratto del figlio fatto da un fan: “Buon compleanno figlio mio, ti voglio bene!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA