KEVIN STROOTMAN AL GENOA/ Calciomercato, “Sono felice”: già convocato per l’Atalanta?

- Michela Colombo

Kevin Strootman al Genoa: calciomercato, l’olandese torna in Italia con la formula del prestito dal Marsiglia. L’ex Roma: “Felice di essere qui”.

strootman marsiglia lapresse 2018 640x300
Kevin Strootman con la maglia del Marsiglia (LaPresse- Archivio)

Il ritorno in Italia alla soglia dei 31 anni non solo perché il cuore, in fondo, è rimasto qui ma anche per dimostrare che il periodo trascorso nel campionato transalpino non era solo l’anticamera di una pensione dorata: Kevin Strootman è da oggi un nuovo calciatore del Genoa e l’ex centrocampista della Roma, appena arrivato dall’Olympique Marsiglia, ha voglia non solo di mettere la sua esperienza al servizio della salvezza del Grifone ma pure dimostrare sul campo di meritare una chiamata per l’Europeo 2021 con la maglia dell’Olanda.

“Sono contento di tornare in Italia: ho giocato poche partite quest’anno” sono state le prime parole della ‘lavatrice’, il soprannome che proprio Rudi Garcia gli aveva affibbiato durante gli anni in giallorosso. E secondo quanto si apprende, nonostante le poche gare disputate in questa stagione, Strootman potrebbe essere già convocato da Ballardini in vista della difficile sfida che vedrà i rossoblu liguri opposti all’Atalanta: intanto domani si aggregherà al gruppo genoano per sostenere il primo allenamento e poi verrà presa una decisione. (agg. di R. G. Flore)

STROOTMAN AL GENOA: L’OLANDESE IN PRESTITO DAL MARSIGLIA

Kevin Strootman è il nuovo giocatore del Genoa di Mister Ballardini. Solo nel tardo pomeriggio di ieri il giocatore olandese, ex di Roma e Marsiglia è sbarcato in Italia ed ha subito riacceso l’entusiasmo del tifosi del grifo, che pure stanno vivendo un momento veramente delicato legato ai risultati del club nel campionato della Serie A. Con un cambio di panchina e lo spettro della retrocessione purtroppo sempre presente, la squadra ligure ha deciso di investire sul calciomercato invernale e sul centrocampista classe 1990 per rilanciarsi nella seconda parte del campionato nazionale: una buona mossa, che chiaramente attende di venir confermata sul campo. Ricordiamo che Strootman è sbarcato al Genoa con la formula del prestito dall’Olympique Marsiglia e che metà ingaggio verrà pagato dallo stesso club francese.

STROOTMAN AL GENOA, L’OLANDESE “FELICE DI ESSERE QUI”

Dopo dunque due anni e mezzo di assenza dal campionato di Serie A , Kevin Strootman torna in Italia e lo fa vestendo la maglia del Genoa, club che nei giorni scorsi ha chiuso dunque senza troppi intoppi (nonostante la presunta concorrenza del Cagliari) l’accordo per il prestito con l’Olympique Marsiglia (che proprio nel 2018 lo aveva strappato alla Roma). Lo stesso calciatore olandese poi pare davvero felice di questo rientro nella penisola e impaziente di mettersi alla prova con la maglia rossoblu, anche per riscattare alcuni mesi vissuti ai margini del progetto marsigliese di Villas Boas. Strootman infatti al suo sbarco a Genoa ha dichiarato: “Sono molto contento di tornare in Italia, stavo molto bene qui. Poi sono andato in Francia e ora sono contento di questa opportunità e occasione di giocare nel Genoa. Ero in una situazione non buona per me, non ho giocato molto nell’ultimo periodo così ho parlato con la mia famiglia e con il mio agente: volevamo tornare in Italia, il Genoa dal primo momento è stato interessato e ha fatto tutto per prendermi e io sono molto contento per questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA