Kickboxer: retaliation, Italia 1/ Il film è un sequel di ottimo livello

- Matteo Fantozzi

Kickboxer Retaliation in onda su Italia 1 oggi, 20 ottobre, alle 21:15. Nel cast Alain Moussi, Jean Claude Van Damme, Mike Tyson, Sara Malakul Lane. Lo streaming

Kickboxer Retaliation 2019 film 640x300
Kickboxer Retaliation

Per Kickboxer: retaliation su Cinema.everyeye leggiamo: “Il reboot di due anni fa generò reazioni contrastanti da chi era grande fan dell’originale“. Si parla ovviamente di Kickboxer – La vendetta del guerriero, film del 2016 non in grado di soddisfare le aspettative di un pubblico molto esigente. Sarà dunque interessante seguire anche i commenti di chi seguirà la pellicola in onda in televisione con la possibilità che arrivino anche dei commenti decisamente negativi. Nonostante questo quelli di Cinema.everyeye considerano il film un sequel di livello e lo consigliano. La presenza di Jean-Claude Van Damme ci porta a seguire il film con maggiore attenzione anche grazie alla presenza di azione garantita e grandissime acrobazie. Kickboxer: retaliation sarà trasmesso su Italia 1, clicca qui per il trailer. Clicca qui per seguirlo in diretta streaming.

Nel cast la splendida Sara Malakul Lane

La principale protagonista femminile di Kickboxer: retaliation è la modella ed attrice di origini thailandesi Sara Malakul Lane. Dopo aver lavorato lungamente nel mondo della moda ha iniziato ad intraprendere anche un percorso indirizzato al mondo della recitazione esordendo nel 2005 con un paio di pellicole del buon successo ed in particolare ha fatto parte del cast dei film Phayak Rai Sai Na e Phro Rak Khapphom. Nel corso della propria carriera inoltre ha avuto l’opportunità di lavorare in pellicole che hanno avuto un maggiore riscontro di pubblico tra cui Kickboxer La vendetta del guerriero, Manuale scout per l’apocalisse zombie e Beyond the Gates. In televisione è apparsa nei film Jurassic City, Belly of the Beast e Nature Unleashed Volcano.

Jean Claude Van Damme protagonista

Kickboxer Retaliation va in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, martedì 20 ottobre, alle ore 21:15. La pellicola è stata realizzata nel 2018 negli Stati Uniti d’America da diverse case cinematografiche per una distribuzione che in Italia è stata gestita dalla Italian International Film. La regia di questo film è stata affidata a Dimitri Logothetis, il soggetto è stato tratto dai personaggi creati da Jean Claude Van Damme e Mark DiSalle, le musiche della colonna sonora state composte da Adam Dorn, i costumi di scena portano la firma di Terri Middleton mentre nel cast spiccano Alain Moussi, Jean Claude Van Damme, Mike Tyson, Hafbor Julius Bjornsson, Sara Malakul Lane e Christopher Lambert.

Kickboxer Retaliation, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Kickboxer Retaliation. Il lottatore Kurt dopo aver vendicato suo fratello Eric e soprattutto dopo aver ucciso il temibile Tong Po, si ritrova ad avere una vita molto differente dal proprio passato in quanto è diventato molto famoso per le sue abilità nel campo della lotta e soprattutto al suo fianco può vantare sul supporto della bella moglie Liu. Finalmente dopo tanta sofferenza, per l’uomo sembra aprirsi una pagina felice di vita nella quale può gettare le basi per una famiglia che possa renderlo felice ed orgoglioso. Purtroppo la felicità sarà soltanto di pochi giorni in quanto si ritrova davanti alla porta di casa due soldati dell’US Marshall che sono venuti per prelevarlo e portarlo in Thailandia in quanto deve essere sottoposto ad un processo dovuto all’omicidio dello stesso Tong Po.

L’uomo inizialmente si rifiuta ma gli agenti lo prelevano con la forza. In realtà gli uomini non erano due agenti militari bensì due scagnozzi di un facoltoso organizzatore di incontri clandestini il quale, dopo aver dovuto accettare la dipartita di quello che un tempo era il suo affezionato campione, ora sta cercando di ricreare interesse all’interno di questo ambiente organizzando un incontro nel quale lo stesso Kurt dovrà affrontare un gigantesco combattente conosciuto con il nome Mongkut, sul conto del quale si sa che sia dotato di un’incredibile forza.

Gli viene proposto un compenso di un milione di dollari, ma l’uomo decide di rifiutare in maniera ferma perchè non intenzionato ad avere questo genere di vita. Viene sottoposto ad immani torture ma riesce sempre a sopportarle e quindi a rifiutarsi. Ad un certo punto uno degli scagnozzi del potente organizzatore palesa l’opportunità di dover rapire la moglie del lottatore in maniera tale da costringerlo ad accettare. In questo modo Kurt verrà messo con le spalle al muro e quindi dovrà per forza di cose prestarsi a quest’incredibile crudeltà e ancora una volta sconvolgerà la sua vita e la sua felicità.

Video, il trailer del film Kickboxer Retaliation



© RIPRODUZIONE RISERVATA