Kjaer resta al Milan?/ Calciomercato, si lavora sul riscatto del danese dal Siviglia

- Michela Colombo

Kjaer resta al Milan? Calciomercato, la dirigenza rossonera studia un piano per il riscatto del danese: pronti 2.5 milioni di euro per il Siviglia.

simon kjaer milan lapresse 2019
Simon Kjaer rimane al Milan? Calciomercato news (LaPresse)

In attesa di scoprire quale sarà il prossimo futuro del Milan, visto anche il tira e molla tra la dirigenza e Ralf Rangnick, individuato come prossimo allenatore-manager del club, le alte sfere rossonere pure paiono aver già posto il primo tassello in vista della prossima finestra di calciomercato e dunque anche per la prossima stagione. Mentre è ancora ben dubbia la permanenza di Romagnoli nello spogliatoio nella prossima stagione, la dirigenza rossonera sarebbe lavorando sul riscatto di Simon Kjaer che dunque dovrebbe restare al Milan anche il prossimo anno. Stano infatti alle ultime indiscrezioni  di calciomercato che ci arrivano dal Corriere dello sport, i rossoneri hanno ben intenzione a fare rimanere a Milanello il difensore danese, che da poco tempo è salito nelle gerarchie di Stefano Pioli, superando il fino ad allora titolatissimo Musacchio.

KJAER RIMANE AL MILAN? IL PIANO DELLA DIRIGENZA

Ecco dunque che a casa Milan si lavora alacremente per studiare in piano per far restare Kjaer al Milan nella prossima stagione: un progetto che convinca non solo il giocatore, che pure quest’anno ha vestito anche la maglia dell’Atalanta (sia per poco), ma pure  il Siviglia, che nonostante i tanti spostamenti del danese quest’anno, ancora detiene il cartellino del centrale classe 1989. Leggendo dunque le ultime voci di calciomercato raccolte dalla redazione del Corriere dello sport, pare che la dirigenza del diavolo abbia approntato una proposta da 2.5 milioni di euro per il riscatto del cartellino del giocatore al Siviglia: una cifra ritenuta più che congrua per il valore del giocatore. Staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA