Kokeshi, Emi’s life e Zoe Cristofoli/ Le Iene, addio like: cosa cambia per influencer

- Silvana Palazzo

Kokeshi, Emi’s life e Zoe Cristofoli a Le Iene per commentare la decisione di Instagram e Facebook di eliminare il numero dei like. Cosa cambia per gli influencer? Oggi il loro parere

zoe cristofoli 2018 instagram
Zoe Cristofoli (Instagram)

Like, social e influencer in un nuovo servizio de “Le Iene”. Matteo Viviani approfondisce oggi la decisione dei colossi social come Facebook e Instagram di eliminare il numero dei like sotto le foto pubblicate. E incontra tre influencer per sapere cosa comporta loro questa decisione. Si tratta di Kokeshi (Karen Casiraghi), Emi’s Life (Emanuele Ferrari) e Zoe Cristofoli. La ragione comunque di tale decisione è semplice: le piattaforme vogliono far sentire liberi gli utenti di esprimersi, quindi l’attenzione non va posta sul numero di like, ma sulla sostanza delle condivisioni. Nel mondo degli influencer questa novità è stata accolta da alcuni come una rivoluzione epocale. In effetti è una presa di posizione molto importante, perché questo cambio di direzione modifica l’esperienza degli utenti sui social. L’obiettivo sembra quello di disincentivare la “competizione” all’interno dei social, dove invece andrebbero valorizzati i contenuti e le interazioni autentiche tra le persone, aspetti che tra l’altro sono alla base della nascita dei social.

KOKESHI, EMI’S LIFE E ZOE CRISTOFOLI A LE IENE: LIKE E INFLUENCER

Eliminare il numero di like visibili sui social è, dunque, una scelta strategica. Molti influencer finora avevano usato i social per dimostrare con questi dati di essere personaggi di successo, ma si tratta di elementi fuorvianti e privi di spessore per gli stessi social, che quindi sono intervenuti. E allora in molti si sono chiesti se sono proprio gli influencer quelli più danneggiati da questa novità. Saranno in grado di “sopravvivere” senza like? Da qui l’inchiesta de “Le Iene”, che ha deciso di sentire il parere di tre noti influencer – Kokeshi (Karen Casiraghi), Emi’s Life (Emanuele Ferrari) e Zoe Cristofoli – per capire in che direzione va secondo loro questa decisione. Ma le novità per loro e tutti gli utenti non finiscono qui. Da qualche tempo Instagram ha anche eliminato la sezione dei seguiti all’interno della propria app. Per molti era una sezione utile per “spiare” fidanzati, amici o conoscenti. Instagram in questo caso ha deciso di agire per aumentare la protezione della privacy degli utenti che fruiscono della piattaforma. E dunque l’evoluzione dei social continua, con gli influencer “costretti” a restare al passo delle novità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA