Kolarov addio Roma?/ Rumors, ha rescisso il contratto: vuole la Stella Rossa

Kolarov potrebbe rescindere il contratto con la Roma e tornare in patria

kolarov 2018 lapresse 1
Aleksandar Kolarov (Foto LaPresse)

La Roma rischia di perdere un altro pezzo dopo Daniele De Rossi: anche Aleksandar Kolarov starebbe infatti pensando di dire addio al club giallorosso. A darne notizie è il portale serbo Espresso.rs, secondo cui il terzino sinistro ex Manchester City ed ex Lazio, starebbe pensando di rientrare in patria dove terminare la sua brillante carriera. Il suo desiderio sarebbe infatti quello di “chiudere” alla Stella Rossa, ma per farlo dovrebbe prima rescindere il proprio contratto con la compagine giallorossa, in scadenza al 30 giugno del 2020, al termine della prossima stagione. Un’ipotesi, quella della rescissione, che viene al momento smentita dalla società capitolina, ma non è da escludere che la Roma possa decidere di cedere comunque il giocatore, alla luce proprio del contratto ormai vicino al termine: venderlo in estate le permetterebbe di assicurarsi almeno una decina di milioni di euro, cosa che invece non potrebbe fare se decidesse di trattenere il calciatore dell’est Europa.

KOLAROV ADDIO ROMA?

Quella di Kolarov è stata un’altra stagione preziosa, con trentatre partite giocate all’alba dei 34 anni, e soprattutto otto marcature realizzate, il che lo rende uno dei terzini più prolifici del Vecchio Continente. In totale, fra Serie A, Champions League e Coppa Italia, il natio di Belgrado è sceso in campo in diverse 43 occasioni, di cui 8 in Europa e due nel trofeo nazionale per un totale di 9 marcature e due assist. Kolarov era rientrato in Italia durante il calciomercato estivo del 2017, ritornato in punta di piedi ma risultando essere uno dei migliori nel suo ruolo, soprattutto durante la scorsa annata. Oltre a Kolarov attenzione anche alle voci riguardanti Edin Dzeko, che sembrerebbe essere sempre più vicino all’Inter, (forse come sostituto di Mauro Icardi), grazie ad un accordo biennale con un ingaggio superiore a quello percepito nella Roma. Si tratta fra le due società visto che i giallorossi vorrebbero una ventina di milioni, mentre l’Inter punta a chiudere attorno ai 12.



© RIPRODUZIONE RISERVATA